lunedì 10 maggio 2010

Il corso a Napoli, foto, reportage, sensazioni...

Eccomi qui, ancora una volta senza ricetta ma non ho abbandonato il blog... be' ma vi avevo detto che per un po' sarei stata latitante in questo senso, ma che questo sarebbe stato per qualche tempo il mio diario di viaggio.
Si è concluso ieri sera l'ultimo dei quattro giorni dei due corsi a Napoli, un vero tour de force, a cominciare dai giorni che hanno preceduto l'organizzazione.

n1

E tra tanti ripensamenti, ma non senza la voglia di provarci, l'avverarsi di quello che, tra tanti sogni, pareva irrealizzabile... ma che con la passione, tanta tenacia e la sicurezza di poterlo fare con un vero Maestro, è stato finalmente possibile.
E' un onore poter collaborare con Adriano.

nc4-2

E' stato affascinante sentirlo parlare, lui sempre così molto riservato, sempre parco di parole, quando si tratta di scriverle, si è tramutato in un fiume di parole, ed ha avuto la capacità di trasmettere ai partecipanti, nei due giorni del corso, tutto un sapere che non poteva rimanere chiuso tra quattro mura, o in poche parole scritte in un blog.

nc2-2

E la certezza di aver colto i desideri dei partecipanti, anche a giudicare dalla felicità dei partecipanti, dal calore, dall'entusiasmo e la partecipazione, dal fiume di domande che ha accompagnato il corso, che hanno travolto il Maestro, e, soprattutto vedendo, non senza meraviglia, come in soli due giorni, anche chi non aveva quasi mai impastato, ha preso confidenza con un mondo reputato affascinante ma difficile.
Le mani che impastavano timide il primo giorno, si sono fatte sempre più sicure nelle ore successive, fino a diventare più spigliate alla fine del secondo giorno.

nc5-2

L'incertezza che ha accompagnato le prime ore, insieme ad una fatica che molti non si aspettavano, si è trasformata pian piano nella passione che volevamo trasmettere, quella che non ti fa sentire nemmeno lo sforzo, anzi...

nc3-2
nc1-2

E le preparazioni, anche quelle non proprio facilissime, ma affrontate con grande impegno e interesse, inutile dirlo, ma sotto la sua grande guida, si sono rivelate all'altezza della situazione.
Per finire in allegria con la pizza napoletana di Adriano, cotta nel forno a legna :))

n24-2
nc7

Vi lascio con qualche foto scattata tra farina, rumori di mattarelli e battiti di impastamenti, e scappo a fare la valigia, ché Milano ci aspetta!

Grazie, anche per i sorrisi...

n25-2
foto di gruppo


Un meraviglioso we tra le colline toscane? Sono aperte le iscrizioni ai corsi per Firenze!


73 commenti:

  1. ^_^...peccato che a Milano nn potrò esserci..dannato lavoro ... ma ho quello che ho annusato guardando le foto mi ha riempito il cuore cmq!
    a presto ..in Veneto però ..
    ciao Chiara F

    RispondiElimina
  2. PAoletta quella pizza la voglio ora! Per non parlare dei tuoi croisssant!
    Senti, ma a Torino ci venite? Ho visto per Pavia ma è veramente troppo lontano e non riesco a venirci...Dai Paoletta!!
    se venite a Torino io sarò in poleposition,ok?
    E poi non vedo l'ora di conoscervi...
    A prestissimo!
    Sto invidiando tutti quelli che hanno partecipato al vsotro corso!
    PS Te l'ho detto poi che ho fatto i tuoi calzoni ripieni? Una delizia unica!
    Castagna

    (PS ho cambiato blog ma sono sempre Castagna)

    RispondiElimina
  3. e a Roma niente? se non fate presto un corso a roma tartasso lo zio piero!

    RispondiElimina
  4. Che bellezza e che allegria!!
    E che sana invidia!
    Io vi aspetto da queste parti.
    Non dimenticatevelo!
    ;-)
    un abbraccio

    Ps. ti avevo pure mandato un sms, ma poi zioPiero mi ha raccontato icche' era successo...!?!?

    RispondiElimina
  5. Ciao Paoletta!!!!!!!!
    Che foto meravigliose!!
    E' stata un'esperienza fantastica che non vedo l'ora di bissare!!!
    Ti abbraccio forte forte!!

    RispondiElimina
  6. Si percepisce dalle foto la bellissima atmosfera che immagino si respirava...
    Questo corso è sicuramente un investimento da fare...perchè si tratta di investire sulla propria passione e sulla possibilità di avere tre grandi maestri come te, Adriano e Manu...
    Che bello!
    Paolè, spero di riuscire a sentirti presto...mi mancano le lunghe telefonate con te...;)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  7. Roma roma roma roma.... daiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  8. Che bellezza...e che invidia a non poter far parte dei partecipanti al corso...spero tanto che verrete prima o poi anche a Bologna!
    Vi aspetto con ansia!
    E in bocca al lupo per il corso di Milano!

    RispondiElimina
  9. Belli,belli,belli!! Complimentissimi per il vostro primo corso!!
    Non vedo l'ora che arrivi il 19... trepidazione!! :)))

    RispondiElimina
  10. L'ultima foto è la più bella!
    Trasmette il vero senso di questi eventi, l'essenza pura dello stare insieme imparando e condividendo le proprie passioni.
    Complimenti e a presto con un altro splendido reportage fotografico!

    Nadia - ALTE FORCHETTE -

    RispondiElimina
  11. Firenze! Firenze! Firenze!! dai Paoletta devi fare un corso anche a Firenze!!!per me sarebbe veramente fantastico ed un onore essere presente!!!ti prego ti prego.Dalle foto si traspira veramente la passione e l'allegria che la cucina ci fa provare.
    Bello veramente!!

    RispondiElimina
  12. concordo pienamente con ily dalle foto ce una grande passione..quindi anch io come lei ti aspetto a firenze..
    un abbraccio da lia

    RispondiElimina
  13. laura di salerno10 maggio 2010 15:42

    ...è stato meraviglioso! grazie ancora ;)

    RispondiElimina
  14. è stata una delle esperienze più belle che abbia mai fatto, GRAZIE:-)
    Milena.
    P.S. ma io non ci sono nelle foto:-(

    RispondiElimina
  15. CHE COSA MERAVIGLIOSA CHE AVETE FATTO!!!!

    Le foto parlan da sole, ma mi permetto di dirlo lo stesso: una più bella dell'altra e l'ultima più bella di tutte!!!!

    AAhhhh, quella Pizza.... e quei croissant!!! Avrei voluto vedere le facce di tutti i partecipanti al momento dell'assaggio
    :)))

    Bravissimi TUTTI!!!

    RispondiElimina
  16. Che belle foto trasmettono allegria. mi piacerebbe che capitassi dalle mie parti per un corso. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  17. Ma che belle fotooooo!!!!quella ricciolina li ha qualcosa che mi è familiare .....credo proprio di conoscerla!!!!Un'emozione davvero indimenticabile..grazie Paoletta sei una persona stupenda,l'ho già detto mille volte ,lo ripeto altre mille.Spero di rivederti presto,non ti dimenticherò.Auguri per il corso di Milano.PS ho fatto i croissant sono venuti una favola.Un abbraccio stretto stretto.Paola da Procida.

    RispondiElimina
  18. Uau!!che foto stupende!!Paoletta non smetterò mai di ringraziare te ed Adriano per le emozioni,la gioia,l'allegria e la pazienza...due giorni indimenticabili!Siete davvero SPECIALI...

    RispondiElimina
  19. Mamma mia che invidia!! per il corso e per il fatto di aver potuto assaggiare le meraviglie del maestro. Complimenti le foto sono bellissime ed esprimono tutta la fatica ma anche tutta la gioia di quei momenti.

    RispondiElimina
  20. Uau!!che foto stupende!!Paoletta non smetterò mai di ringraziare te ed Adriano per le emozioni,la gioia,l'allegria e la pazienza...due giorni indimenticabili!Siete davvero SPECIALI...

    RispondiElimina
  21. Paoletta, non ho parole...dovevi vedere la faccia di mia figlia e di mio marito quando hanno visto brioche e croissant....lumachelle e pizza romana...non credevano ai loro occhi...e al loro palato!!!! E a comporre quelle delizie avevo contribuito anche io!!! Ancora non ci credo, pensa che il mio massimo è la Caprese impastata col Bimby....fino ad oggi, almeno :) Ancora grazie grazie grazie a te e ad Adriano per la gioia che ci avete trasmesso e per la squisita ospitalità...:)

    RispondiElimina
  22. Si vede da queste foto che vi siete divertite ed è stata una bellissima esperienza....non sò tutti i trascorsi precedenti perchè sono una nuova blogghetara.....alle primissime armi ma posso immaginare l'emozione essendo lì...buon proseguimento.....ti aspetto a Milano...ma dove???????Baci baci Stefy

    RispondiElimina
  23. Che bel post!!!Mi è piaciuto molto leggere della tua esperienza! Anche io sto pensando di fare un corso ma ancora non ho deciso in quale campo culinario( dolci, pizza , pasta..non so!!!)
    Ho iniziato un contest sul mio blog..se ti va passa a vedere se ti può interessare

    http://plvheart-funinthekitchen.blogspot.com/2010/05/contest-recipies-from-all-over-world.html

    RispondiElimina
  24. Evviva la pizza!!! Evviva i croissant!!!
    Due giorni intensi passati ... con le mani in pasta e in ottima compagnia!!! Grazie e a presto Simona & Giancarlo ...

    RispondiElimina
  25. ma a firenze non venite? mi piacerebbe tanto un corso così. lo farei anche se è tutto fatto con farine glutinose, giusto per vedere e imparare!

    RispondiElimina
  26. Paolettaaaaaaaa, amore mioooo che belle queste foto e vederle mi da il senso dell'allegria e mi riporta solo a 3 giorni fa..sono stati 2 giorni veramente belli e li ho vissuti intensamente...mi sono trovata coinvolta in un'atmosfera magica dove ogni singola persona sembrava che ci si conoscesse da tanto..tu e Adriano, mi ripeto ma mai abbastanza, siete due persone davvero specali e mi è dispiaciuto tanto lasciarvi a fine corso, ma mi auguro di ripetere tutto al piu presto..poi ci sentiamo..un bacione con schiocco..Patrizia

    RispondiElimina
  27. Che invidia!!Sono d'accordo con Anonimo: dannato lavoro!!!
    Ma mi rifarò , si!! Che ne dici della Liguria..impastare
    la focaccia..;-)

    RispondiElimina
  28. Io c'ero e non lo dimenticherò.
    Ci avete dato tanto.
    Ti bacio cara Paoletta e che la forza sia con te.
    Maria

    RispondiElimina
  29. grazie per averci fatto passare un bel weekend...a quando una lezione sul babà??
    un bacio alessandra

    RispondiElimina
  30. Ciao Paoletta, sono Marina. Grazie tante per i bellissimi giorni trascorsi insieme. Ne è valsa la pena e le bimbe e marito hanno apprezzato molto i frutti delle "strisciate" "battute" e "arrotolamenti" sul piano di lavoro. Un saluto alle mie compagne ( e compagno) corsisti.

    RispondiElimina
  31. LO zio Piero..ti posso garantire che sniffando croissant e le pizze eravamo tutti estasati.....ma poi vogliamo parlare delle chenelle di ricotta con miele e limone preparati da Adriano a fine serata veramente divini?? echetelodicoaffà...!!!!!:-D


    Marina....un bacione grosso e spero di incontrarti presto...

    RispondiElimina
  32. C H E I N V I D I A !!!!

    UFFA ed a mantova noooooo????
    dai venite!!
    maurizia

    RispondiElimina
  33. Che belle foto e che bel corso! Come ho già detto vi apsetto a Modena o dintorni!

    RispondiElimina
  34. IO C'ERO!!!!
    un esperienza fantastica, emozionante, stancante ma incredibilmente bella!!!
    Due giorni con "le mani in pasta" con un due grandi maestri, insegnamenti, sorrisi e tante risate da ripetere al più presto.
    Paoletta ricordati che vogliamo imparare a fare il Babà!!!
    Grazie ancora di tutta la tua disponibilità
    A presto......
    Emanuela

    RispondiElimina
  35. Ma che belle foto!! Qui però bisogna prendere provvedimenti..chi vi vuole a Roma chi a Firenze..e chi come me in Veneto! Dovete allargare il giro, espandervi con questi meravigliosi corsi!Siamo in troppi a voler partecipare a quanto pare!! Aggiungi tappe dai Paoletta che vogliamo venireeeeeee!!Valentina

    RispondiElimina
  36. anche io nutro una sana invidia per tutti voi, spero riusciate presto ad organizzare qualcosa a Roma. Io saro' in prima fila!!! Complimenti davvero e grazie delle belle emozioni che traspaiono dalle foto.

    RispondiElimina
  37. emanuela (jesi)11 maggio 2010 12:25

    Ciao Paoletta!
    Che meraviglia...e che invidia!!
    Ovvio che propongo anche io la mia zona....ma mi posso organizzare per venire a Roma o a Bologna o anche dalle tue parti in Toscana!
    Dai dai dai dai aggiungete altre tappe!!!
    ciao ciao
    emanuela (jesi)

    RispondiElimina
  38. Ma che bella atmosfera che avete creato.....peccato non poterci essere a Milano.....ma sarà per la prossima!

    RispondiElimina
  39. Ciao emanuela da Jesi..sono Sara da jesi..e come te ho una voglia matta di seguire uno di questi fantastici corsi....possiamo rimanere in contatto se vuoi cosi se esce qualcosa (toscana o roma o dov'è) ci possiamo organizzare x andare insieme...che ne dici :-)?
    Ciaooo
    Sara (da jesi)

    RispondiElimina
  40. Bellissime immagini, tanti gesti, sorrisi, sguardi concentrati e a volte sorpresi.
    In fondo con il pane c'è veramente un legame unico quasi simbolico, di progetto,crescita, sviluppo e compimento...un piccolo viaggio, come la vita no?!

    Un caro saluto....Fabiana

    RispondiElimina
  41. grazie paoletta, mi hai reso felice.
    SMAK!!!
    Milena.

    RispondiElimina
  42. Grazie del reportag!!!avrei voluto essere lì ma.......
    Se venite ad Ancona chiamatemi..baci Paoletta!!!!!

    RispondiElimina
  43. emanuela (jesi)12 maggio 2010 10:57

    @sara da jesi e @patty 53
    Ragazze tra jesi e ancona già siamo a 3...magari crescendo di numero possiamo proporre anche qualcosa nelle Marche (tra l'altro ho io ho almeno altre 2/3 persone che parteciperebbero!).
    Cmq certo che se Paoletta organizza un altro corso in un posto vicino ci organizziamo!
    (sara, ma jesi che quartiere e di che anno sei? magari ci conosciamo - io nasco a San Giuseppe e sono del '76 anche se adesso abito in via Leopardi).
    ciao ciao
    Emanuela (jesi)

    RispondiElimina
  44. Ciao Paoletta e Adriano
    Le foto sono fantastiche e rendono benissimo l'idea dell'allegria e della passione che hanno pervaso queste due bellissime giornate. Sono stata felicissima di essere venuta, spero di non avervi rallentato troppo dato che sono ancora agli inizi, e non vedo l'ora di bissare. L'organizzazione era perfetta! sono stata proprio fortunata a capitare in un corso dove ho avuto anche, e non solo, l'opportunità di incontrare delle persone bellissime e che sanno ridere. (Vero Patryval?)

    Sto già rifacendo le ricette imparate per "fissare" bene "le mosse".
    Ieri ho rifatto la focaccia pugliese, e, hem, a parte il fatto che ho dimenticato il sale.. era buonissima! Ma che soddisfazione incredibile, ci sono riuscita non mi sembra vero.
    Vi ringrazio ancora per la generosità intellettuale con cui avete
    condiviso il vostro sapere.
    Marina (la Romana)

    RispondiElimina
  45. Ciao Emanuela..io sono dell'81 e sn del quartiere Santa Maria del Piano...se sei su f.b. ti contatto li e ci parliamo!! Ma hai visto le date di FIrenze? tu vai?? Fammi sapere che se siamo in 2 ci organizziamo meglio!!
    per il corso nelle marche dovremmo aiutarli a trovare un locale idoneo...ma non è facile!!

    RispondiElimina
  46. Bellissimo! Però, dai, quando ci sono corsi a Napoli io sono a Madrid!

    RispondiElimina
  47. Marina (la romana) anche io mi sono divertita tantissimo, e poi con una vicina come te che lavorava è stato il massimo..anche io stasera ho preparato la focaccia pugliese..divina...ho preparato anche la pasta inerte cosi da ripetere tutti i movimenti e le pieghe imparate su pane, baguette ecc....e certamente non dimenticherò le risate fatte in ascensore mentre andavamo via..

    RispondiElimina
  48. Ciao, piacere di conoscerti, il tuo post e le tue foto ti fanno vivere un viaggio, un emozione, un profumo. Sei bravissima complimenti!

    RispondiElimina
  49. Bello di bello....mi piace molto il tuo billetto !

    RispondiElimina
  50. NEW YORK - Investigators combed through security video and other evidence on Monday in the hunt for suspects in a replica rolex failed car bombing in New York's Times Square. New York Police Commissioner Raymond Kelly said a white man in his 40s was spotted in security video footage about fake watch half a block from where the vehicle was left on Saturday evening with its engine running and hazard lights flashing. In a video fake rolex watch released by the police, the man, who appears to be thin, is seen removing a dark shirt, stuffing it into some sort of bag and walking away down the sidewalk, carrying the bag and glancing at least twice over his shoulder.

    RispondiElimina
  51. A me piacerebbe tantissimo partecipare (credo anche a mio marito) ma ho visto ora che fate i corsi a Milano in questi giorni (ahinoi)e...siete già al completooooo! noi ci siamo innamorati degli impasti della farina, anche se io ho il diabete ci piacciono troppo! ci sarà un'altra occasione? per noi di Brescia la tappa di Milano era la più papabile...!
    Gemma e Luca

    RispondiElimina
  52. emanuela (jesi)16 maggio 2010 12:30

    @sara di jesi
    no, io non sono su FB...mi dispiace!
    e purtroppo niente Firenze per me...sono impicciatissima per questo periodo!
    Speriamo di riuscire con un'altra data!
    emanuela (jesi)

    P.S. Paoletta avremo tutti tanta pazienza perché ti vogliamo bene e questi corsi di lievitazione ci stanno facendo impazzire....ma ci mancano le tue ricette - quasi - giornaliere...(almeno e me!)

    RispondiElimina
  53. Ciao Paoletta,
    seguo spesso e mooooolto volentieri il tuo blog...
    Spero che possiate organizzare un corso anche in Romagna..mi piacerebbe moltissimo potervi partecipare...
    Un abbraccio e complimenti per tutto!
    Barbara

    RispondiElimina
  54. che bello!!! come mi sarebbe piaciuto partecipare!!!! Anche io come molti altri vi chiedo di fare un saltino a Roma!! Credo che i partecipanti sarebbero vermaente tanti....
    Luce

    RispondiElimina
  55. Anche questo mese LA CUCINA ITALIANA lancia un contest e stavolta tocca a... LA FRITTATA!
    Semplicissima da preparare, ma ideale per sbizzarrirsi.
    Forza, partecipa anche tu!

    Per maggio info:
    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/06/10

    RispondiElimina
  56. se dicessi che non c'e' nemmeno un briciolo di rosicamento, non sarei sincero :-) ma dopo il rosicamento resta la contentezza per vedere come dalla passione nasca un progetto con la sua realizzazione. E per questo, davvero, tanti, tantissimi complimenti e tutti gli auguri per quello che verra' !
    Ah, si', foto bellissime :-D

    RispondiElimina
  57. Raimondo, e perchè non vieni?? adesso siamo a Milano, poi a Firenze, tu dove stai??
    grazie dei complimenti :))

    RispondiElimina
  58. Carissima Paoletta, ti ho scoperto che sei stata alla Kraft Cooking session !! Sappi che aspetto foto e ricette, non puoi scappare :) Un bacione affettuso, Paola

    RispondiElimina
  59. spero ripassiate a napoli..x esserci ank'io..purtroppo l'annuncio l'ho visto tardi!
    luisa da c/mare di stabia (NA)

    RispondiElimina
  60. Oinoi santamammadeifelini!
    Zampetto indecisa tra invidia e stupore, fra desiderio e angoscia...
    Ma un corsino a Roma?
    dai, pensateci, è così bella Roma....
    nasinasi tentatori

    RispondiElimina
  61. Che bello questo corso e quante belle foto. Fossi tornata prima a Napoli ci sarei venuta anche io. Spero li rifarete. E' sempre bello imparare da due persone come te e Adriano :)

    RispondiElimina
  62. Ciao Paoletta, ho provato la tua pizza tipo romana, quando puoi vieni a vederla...mi piacerebbe avere il tuo parere! un abbraccio

    RispondiElimina
  63. @ Emanuela di Jesi
    Rieccomi..scusa se ho tardato a risponderti!! Ti lascio la mia mail sara.salv@hotmail.it...se mi contatti sono contenta...cosi ci conosciamo e possiamo darci da fare x aiutare Paoletta e Adriano ad organizzare un corso qui nelle marche!!
    Baci

    RispondiElimina
  64. Paoletta ma dove sei???ok sei occupata...ma cosi' e' troppo!devi assolutamente postare qualcosa!

    complimenti
    Paola

    RispondiElimina
  65. Quella pizza solo a vederla ... slurp! :)

    RispondiElimina
  66. Ciao, ti (vi) seguo da alcuni mesi, sarei felice di partecipare al vostro corso. C'è la possibilità di riorganizzarne in toscana? Sempre Firenze oppure Lucca, Pistoia, Prato o Pisa?

    Ci spero tantissimo, siete fantastici.....Katia

    RispondiElimina
  67. grazie a tutti ragazzi :))
    sarà difficile che posti una ricetta fino a che ci saranno i corsi, d'altro canto come si fa a cucinare in giro? :(
    o meglio, per cucinare si cucina, anzi, si impasta, si lievita, si fotografa, per il momento altro non riesco a fare, abbiate pazienza :)
    ma i vostri commenti mi tengono tanta compagnia, anche se spesso non ho nemmeno la forza di rispondere.
    un bacio grande a tutti!


    @Katia, guarda qui http://corsidicucinaepanificazione.blogspot.com/

    RispondiElimina
  68. cara Paoletta,
    leggo solo ora della programmazione dei corsi a Firenze e....mi mangio le mani.purtroppo il periodo è dei peggiori per me, tra compleanni dei familiari, tutti concentrati nei giorni di programmazione, e comunioni, non nostre, ma alle quali siamo ormai già stati invitati da tempo.per il secondo corso, quello del 31/5 e 1/6 il lavoro e, ancora, gli impegni familiari e di lavoro,essendo infrasettimanale, non mi permettono di venire. vi penserò, sigh, e spero che in futuro mi sia possibile partecipare.
    un abbraccio,
    Cristiana

    RispondiElimina
  69. Ciao veramente bellissimo blog,continua così e passa da me se ti va.
    http://lacuocapasticciona-roberta.blogspot.com/

    RispondiElimina
  70. @Cristiana, torno ora da Firenze, ci saranno altre occasioni, promesso ! la Toscana è troppo bella :))

    RispondiElimina