mercoledì 21 aprile 2010

Sali aromatizzati

Il sale aromatizzato è una di quelle preparazioni che vedevo spesso in giro per la rete, di quelle che dicevo, ecco mo lo faccio, e poi... puntualmente me ne dimenticavo sempre.
Che poi ricetta non è, e neppure da star a faticar tanto, in 10 minuti forse? o poco più, è tutto pronto!
Una di quelle preparazioni, però, che avere sottomano tra i mille vasetti in cucina, fa sempre comodo! ché poi, non so voi, ma a me sti vasetti in giro per la cucina piacciono da impazzire ;-)

sale aromatizzato

Lo avevo visto rosa, rosa si fa per dire ;-)
Ma di piccante, avevo già una cosa tipo questa qui, che se hai fretta in 10 minuti fai un sughetto e non si ha da star a schiacciare l'aglio, pigliare il peperoncino, ecc. un cucchiaino e via!
Col sale aromatizzato in giallo, una spolverata e anche la preparazione più semplice, carne, pesce, anche così (basta metterne un pochino sulla superficie della piastra), acquista un sapore ed un profumo inconfondibile.
E quando ho visto quello al peperoncino, ho deciso, stavolta lo faccio, ma al limone! ... anche perché ne avevo un paio splendidi di Sorrento ;-)
A proposito, devo trovare il tempo per il limoncello, è un po' tardi, uhmm...

Ne ho visti in giro all'aceto balsamico, alle erbe, ma avete qualche altra idea carina?? me le segno qua sotto ;-)
ah, la ricetta, vabbè si fa per dire...


SALE AROMATIZZATO AL LIMONE

Ho tagliato la scorza di 1 limone, meglio se di Sorrento o amalfitano, e comunque non trattato, facendo attenzione a non tagliare la parte bianca.
Ho preso 2 pugni di sale di Cervia e ho messo tutto nel mixer con le lame, fino a che sale e scorze diventano fini e omogenei.
A quel punto il composto è diventato umido, per cui l'ho steso su carta forno e passato ad asciugare in forno ventilato a 50° non oltre, altrimenti gli oli essenziali evaporano. Una decina di minuti, non di più, ma è bastato per avere in casa un profumo incredibile di limone che è durato fino al giorno dopo, e si sente delicato e fragrante sulle preparazioni
Tutto qui :)

piesse: e scusate se sono stata telegrafica, se la ricetta è una non ricetta, ma questo ultimo periodo, come saprete, mi son dedicata ad altro :))

alcune idee: da Il giardino dei Ciliegi

37 commenti:

  1. Beh, io da sempre faccio il classico sale aromatico con rosmarino, salvia, aglio, pepe nero, alloro, timo, mirto, maggiorana...
    è fantastico, lo uso davvero per tutto e su tutto.
    Su dei pomodorini tagliati ne metto un pizzico ed un filo d'olio buono, per esempio...mmmm...

    RispondiElimina
  2. Anche io mi dico spesso che voglio fare qualche sale aromatizzato ma poi va a finire che non lo faccio mai!Buono al limone!

    RispondiElimina
  3. Sono di aiuto quando si cucina al volo :-)
    Ti lascio il link del mio sale aromatico, il celery salt e il basilico sotto olio e sale come facevano nella mia famiglia

    http://giardinociliegi.blogspot.com/2008/08/viaggiare-meraviglioso.html

    RispondiElimina
  4. Anche io faccio come Simo. per tante cose non serve più il dado e sopra l'insalata é buonissimo.

    RispondiElimina
  5. I sali aromatizzati li voglio regalare a Natale (poi mi dimenticherò di averlo pensato), magari in un macinasale trasparente.
    Invece mi piacerebbe provare a fare il dado vegetale in casa.
    Avevo trovato da qualche parte la ricetta ma l'ho persa, naturalmente.
    Qualcuno ha idea di come fare?

    da-

    RispondiElimina
  6. Ecco, questo mi mancava... segno. Se trovo in giro altre idee passo a lasciarti i link ;) buona giornata. Cri

    RispondiElimina
  7. Ottima idea! Il sale al limone fa sempre comodo tra i 1000 adorabili vasettini di cucina! Lo faccio stasera!

    Nadia - ALTE FORCHETTE -

    RispondiElimina
  8. Si, si, davvero una splendida idea... chissà se anche il sale alla cicuta andrebbe bene.. eehheheh!

    RispondiElimina
  9. Vivendo io a circa 20km da cervia, dalle nostre parti il sale di cervia è un "must" :) carina l'idea di aromatizzarlo al limone... mi sa che col pesce ci sta che è una meraviglia!

    RispondiElimina
  10. Grande Paole'!!!
    E' vero, a volte bastano 10 minuti ed è tutto pronto!
    ...e poi giusto ieri mi hanno portato una vagonata di limoni non trattati!!!

    :))

    RispondiElimina
  11. Io ho il sale allo zafferano, è buonissimo, l'ho comprato tempo fa a Barcellona in un negozietto carinissimo, però poi non l'ho rifatto. potrebbe essere un'idea :)

    RispondiElimina
  12. Anche a me hanno regalato ottimi limoni non trattati, da provare ma.. in effetti... se riesco a reperire anche un po' di cicuta...

    RispondiElimina
  13. bellissimo! pensa che lo avevo visto confezionato ma mi avevano chiesto troppi soldi.....
    seguo passo passo la tua ricetta e me lo faccio da me, grazie!

    RispondiElimina
  14. la cicuta?? °_°
    mannaggia che cattivi che siete, ahahahaha!!
    basterebbe qualche goccia di ... ehmmm ;-)

    mi piace, mi piace l'idea dello zafferano, grazie alice , smack!
    tra l'altro quest'anno ho piantato i bulbi, verrà?? boh, speriamo ;-)

    RispondiElimina
  15. Uhm....mia suocera lo faceva con le erbe....e anche qualche pezzo di carotina insieme....devo chiederle bene la ricetta, perchè è ottimo sulla carne, specie quella da fare alla brace!!!
    baci

    RispondiElimina
  16. twostella, ho dato un'occhiata veloce, sempre di corsa :((
    ma mi pare un gran bel post, dopo me lo guardo per benino :)
    grazie!

    RispondiElimina
  17. Io il sale al limone l'ho comprato all'Ikea! Come sono messa male! Devo farmelo da sola!!!! ^__^

    RispondiElimina
  18. ciao!qualche natale fa ho fatto i sali aromatizzati da regalare; oltre che con il limone avevo usato l'arancia, il pepe rosa ed il pepe verde, entrambi ben sminuzzati.sfruttando l'umidità del sale lo avevo pressato nelle formine di metallo dei biscotti, fatti asciugare, e poi messi in scatoline...sembravano dei bon bon colorati!! complimenti come sempre e buona giornata a tutti!

    RispondiElimina
  19. bella mia,
    anche io sono sempre impegnata in altre cose in queste ultime settimane, e la ricetta della 'salsa rosa' l'avevo vista, su gennarino..
    MA a differenza mia, sei stata una grande a passare dal vedere al fare, nonostante tutti gli impegni!
    un bacione!

    RispondiElimina
  20. È una meraviglia questo sale... sai che non l'ho mai provato? E visto che p semplice e velocissimo me lo segno :) Un abbraccio!

    RispondiElimina
  21. CIAO.
    Io preparo sempre quello con le erbe (rosmarino, maggiorana, dragoncello, salvia, etc...) che però sminuzzo con la mezzaluna e poi mischio al sale grosso (da usare nel macinasale). Ne ho sempre fatti graditi regali per Natale però io non faccio essiccare le erbe e nel sale si conservano già molto bene così!
    Un mio amico che ha la Drogheria mi aveva regalato diversi tipi di sale fra cui uno fatto con arancia e pepe, troppo buono per durare a lungo.
    Mi hai dato un'idea per rifarlo, visto che mi ero posta il problema se la buccia d'arancia dovessi essiccarla e per quanto !!! E se usassi quella già essiccata e frullata ? Bah!
    Grazie ...come sempre e tanti smile!
    Lucy

    RispondiElimina
  22. questo sì che è un vero sale al limone! non come quello che ho comprato all'IKEA, che è al limone, ma sembra un sale da bagno più che da cucina!

    RispondiElimina
  23. Paoletta, visto e fatto ! anch'io avevo limoni di amalfi che aspettavano di impreziosire qualche pietanza, e questo bel sale color del sole mi è sembrato un ottimo uso che , tra l'altro, durerà nel tempo.
    p.s. ora che ho preso il via ho fatto quello con salvia e rosmarino del mio terrazzo e poi chissà cos'altro proverò! :)

    RispondiElimina
  24. ottimo i sale al limone!!!!

    RispondiElimina
  25. J'ai déjà testé les sels aromatisés mais pas au citron.
    Je note ta recette et à bientôt.

    RispondiElimina
  26. Io impazzisco per i sali affumicati, ma non so se sia fattibile realizzarli in casa. Se vuoi un consiglio per gli acquisti, mi piace in particolare l'affumicato Halen Mon.
    Per quanto riguarda quelli home made, quelli con le erbe aromatiche -già sopra citati- sono sempre deliziosi e molto pratici in cucina.

    RispondiElimina
  27. Molto interessante questo post, sai che non ho mai provato il sale aromatizzato al limone, grazie per la ricetta. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  28. Bella idea, sono affascinata dai vari tipi di sale mi piacerebbe saperne di più sui vari tipi in commercio e come vanno utilizzati.Fin ora ho fatto anch'io il solito sale rosmarino ecc per condire pesce e carne. Copierò sicuramente questo.
    Sonia

    RispondiElimina
  29. davvero un ottima idea! Grazie! Questo inverno ho fatto vasetti di arancia,che starò bene 2 anni,adesso inizierò con quella di limone!

    RispondiElimina
  30. Bello, anche io voglio sempre fare i sali ma poi me ne dimentico, oppure mi dico che poi non li uso, ad esempio ho comprato a Eataly i sali neri e rossi delle Hawaii e non so come usarli, e anche il sale di Cervia, magari questo lo posso usare da fare col limone?

    RispondiElimina
  31. Non mi sono mai avvicinata al mondo dei sali aromatizzati...detto fatto! visto la tua ricetta..fatto il sale che ora va a far compagnia ai tanti barattolini della dispensa..io ho utilizzato il sale grosso proveniente da MOTHIA in Sicilia..
    Stasera proverò ad utilizzarlo con il pesce..
    ciao!!!

    RispondiElimina
  32. Io l'ho fatto l'anno scorso come regalino per Natale, ancora non avevo il blog, ma ne frequentavo parecchi. solo che l'ho realizzato con polvere d'arancia e erbe provenzali. Hai ragione, questi vasetti per la cucina sono troppo belli!

    RispondiElimina
  33. Io da molti anni faccio questo http://bruchina.blogspot.com/2008/02/sale-aromatizzato.html

    lo uso per carne pesce e verdure arrosto, siamo abituati al sapore e se non lo metto, mi sembra che le cose non abbiano sapore
    ciao!!!

    RispondiElimina
  34. Uao!!! Devo troppo provare!!! Grazie!!!

    RispondiElimina
  35. io faccio lo zucchero aromatizzato pronto per le torte....
    elena.spa

    RispondiElimina
  36. grazie di cuore a tutti per le idee, da fare subito e da tener presenti per il prossimo natale! sì, vabbè ce ne ricorderemo?? ;-)

    @elena, alla vaniglia?

    RispondiElimina