mercoledì 31 marzo 2010

Focaccia di Pasquetta

Che va bene pure se non è Pasquetta :))
Diciamo che, dato che è una focaccia briochata e profumata al parmigiano, e anche abbastanza veloce! E' un'ottima alternativa a questa, e come lei si accompagna benissimo al capocollo, uova sode, insalata, sì insomma, come in foto... oddio, se ci mettete del salame non si offende mica, eh?? ;-)

colazione a Pasquetta

Voi che state preparando?? Io dopo aver fatto qualche prova, (una ne sto facendo anche ora) (incrociare le dita, please ;-) ) sto pensando a cosa fare per Pasqua e Pasquetta, anche se lavoro, però di mangiare mangio, e anche se invitata, qualcosa la cucino lo stesso, fosse anche solo un lievitato... ma no?? ehehe, toglietemi tutto ma non lievito e farina!

Sempre che non abbiate già preparato la Pizza al formaggio, vi dico fatela! E' facile, veloce, ed è buonissima anche il giorno dopo.
Volendo si fa in poche ore, ma potrete prepararla la sera prima e cuocerla il giorno dopo. Insomma, con un minimo di organizzazione, sepoffà anche per la mattina di Pasquetta!
... poi sperando in una bella giornata di sole, portatevela per qualche collina, possibilmente toscana, e non dimenticatevi cestino e tovaglia a quadrettoni rossi ;-)

Breakfast


FOCACCIA DI PASQUETTA

Ingredienti:

Per il lievitino:
150 gr di farina 0
100 gr di acqua
20 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di zucchero

Per l'impasto:
350 gr di farina 0
2 uova
15 gr di pecorino
15 gr di parmigiano
40 gr di strutto
35 gr di olio extravergine di oliva
60 gr di acqua
60 gr di latte
8 gr di sale
1 cucchiaino di zucchero
1/2 cucchiaino di pepe

Procedimento:

Sciogliere il lievito nell'acqua insieme allo zucchero, poi impastare insieme alla farina fino ad ottenere un panetto liscio e morbido. Porre a lievitare in una ciotola coperta con pellicola per circa 1 ora.
Non appena il lievitino è pronto, farlo a pezzetti nell'acqua insieme allo zucchero e avviare l'impastatrice.
Quando il tutto è amalgamato, aggiungere 1 uovo e far assorbire bene. Poi continuare con la farina, l'altro uovo e il latte, e ancora farina, lasciandone 1 cucchiaio.
Quando l'impasto è formato inserire il sale e impastare molto bene. Aggiungere, quindi, lo strutto pian, piano e, non appena si sarà assorbito, unire l'olio a filo.
Aggiungere la farina rimasta e impastare bene circa dieci minuti, inserire quindi i formaggi, il pepe e impastare ancora fino a che l'impasto sarà lucido ed elastico.
A questo punto si avranno due strade:

1. Far lievitare l'impasto fino al raddoppio, circa 1 ora e 45 minuti. Poi fare le pieghe del 1 tipo, coprire, attendere circa 20 minuti.
Poi stendere in una teglia (37 x 27 cm. circa) leggermente unta di burro, far lievitare ancora 1 ora circa, spennellare con 1 uovo sbattuto e infornare a 180°/190° fino a che la superficie sarà di un bel colore oro brunito.
2. Far puntare l'impasto 40 minuti a temperatura ambiente, porlo in frigo a circa 6°/7° fino al mattino seguente. Tirar fuori, lasciare a temperatura ambiente circa 45 minuti, fare le pieghe del 1 tipo, coprire, attendere 20 minuti e proseguire come sopra.

Far intiepidire e avvolgere con pellicola dove si conserva bene fino al giorno dopo.
Oppure cuocere la focaccia lasciandola indietro di una decina di minuti, coprire la teglia con un canovaccio, metterla in un sacchetto grande e riporla in frigo.
Al mattino dopo proseguire la cottura.


41 commenti:

  1. che bonta!! qua mi viene una fame !! Ho fatto la sbrisoletta ed e davvero bonissima. complimenti e grazzie :)

    RispondiElimina
  2. Accetto i consigli per le focacce! Come si fa? Le tue sono bellissime!
    Ciao e buona Pasqua!
    Francesca

    RispondiElimina
  3. Prendo nota, prendo nota ha un aspetto troppo bello è proprio da rifare!

    RispondiElimina
  4. ciao Paoletta,deve essere buonissima!oggi volevo provare la pizza di Pasqua al formaggio e magari nei prossimi giorni proverò anche questa.mi chiedevo se avevi mai provato a fare la colomba di Pasqua, te che sei così brava nei lievitati....se magari la stavi preparando in questi giorni per uno dei prossimi post, sarebbe davvero un bel regalo!
    ti auguro una splendida giornata..e anche a tutti voi, naturalmente.
    bacio,
    Cristiana.

    RispondiElimina
  5. uhmmm... focaccia al profumo di parmigiano... che bontà!!! Devo provarla!!!!

    RispondiElimina
  6. oops, scusa per i troppi provare, proverò e provato!;( sono sempre un pò addormentata.
    Cristiana

    RispondiElimina
  7. per l'appunto, a pasquetta ci si dovrebbe avere un picchenicche nelle colline toscane...

    mi hai dato l'idea che ancora non avevo!

    Buona pasqua/pasquetta a te e a tutti!

    RispondiElimina
  8. ieri fatta la pizza pasquale al formaggio ... troppo presto? arriverà a domenica avvolta nel canovaccio e nel sacchetto di plastica?
    giovedì ho in programma la fugassa. una Pasqua all'insegna di anice&cannella! grazie di tutto. marcella

    RispondiElimina
  9. Ecco questa focaccia mi ispira assai perchè si può preparare la sera prima. Molto utile quando si hanno un sacco di altre cose da fare...tipo ripulire la casa prima che arrivino gli ospiti :)

    RispondiElimina
  10. Che bontà e che bello il piatto!

    RispondiElimina
  11. A focaccia è perfetta!! Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  12. emanuela (jesi)31 marzo 2010 10:19

    Ciao Paoletta.
    Io ho fatto la pizza dolce di Pasqua. Ancora io non l'ho assaggiata (devo aspettare domenica) ma la sera mi tocca toglierla da sotto a mio marito senno' non mi rimane!
    Domani farò la pastiera e utilizzerò la ricetta che avevi postato di Antonia.
    Poi sabato farò la pizza al formaggio (ma quella di mia mamma con i pezzi interi di formaggio - poi ti spedisco la ricetta che mi pare che non l'ho mai fatto e una volta - tipo l'anno scorso - me l'avevi chiesta)....certo che pure questa focaccia...

    ciao ciao
    e Buona Pasqua a te e a tutti quanti!

    RispondiElimina
  13. Ciao questa proprio non voglio perdermela!!!...mi metto subito all'opera e la preparo per Pasquetta!!!! un bacione

    RispondiElimina
  14. Gia a qusest'ora del mattino mi hai fatto venire l'acquilina... resisterò fino alla 1?! :(
    Se riesco ad avere un po di tempo provo a farla :)

    RispondiElimina
  15. è spettacolare, altissima!
    io oggi devo fare praticamente tutte le cose che faccio per pasqua di solito, pizze di formaggio, pastiere e uova di cioccolata...non ce la farò mai, si lo so, ma questa focaccia mi piace proprio tanto!la segno...è fantastica! un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  16. Mamma mia Paolè! Quasta sarebbe dilusso per il mio pasto veloce al negozio il giorno di Pasquetta...me ne porti un pezzettino? ;)

    RispondiElimina
  17. me ne mangerei teglie e teglie anche se non fosse farcita!!!!! poi va beh...se mi parli di salame & co. vado in visibilio!!!!!!!!!
    bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  18. Questa bellissima foto mi ricorda le colazioni di pasqua della mia infanzia !! E provero' la focaccia per la mia bimba che in Italia era golosa di focaccia, ci ho messo un po' a spiegarle che qui a Baires non e' difficile da trovare, e' considerata una raffinatezza gourmet.... Per cui l'unica a farsela a casa...e questa la provero' proprio a Pasqua...!

    RispondiElimina
  19. Vorrei passare Pasquetta con voi - e quella foccaccia.

    RispondiElimina
  20. Buon pasqua e buona mangiata con questa squisita focaccia!

    RispondiElimina
  21. no.... io domani faccio la tua pizza al formaggio.
    non è che per caso, eh... passi da qui???

    RispondiElimina
  22. E chi resiste?! Tra pizza di Pasqua al formaggio, foccaccia & co. dubito che riuscirò a tenermi lontana dal forno :-) Intanto approfitto per augurarti fin da ora Buona Pasqua (ma tanto il mio appuntamento quotidiano e anche più volte al dì - prima e dopo i pasti non importa - non me lo perderò nemmeno nei prossimi giorni!). Grazie di tutte queste splendide idee, Paoletta, e delle foto sempre magistrali. Baci, cinzia

    RispondiElimina
  23. Anch'io la faccio per Pasquetta, speriamo mi venga bella e buona come la tua. Buona serata deny

    RispondiElimina
  24. Altrochè per pasquetta,questa delizia è da fare in ogni occasione!sembra davvero buonissima!!!Ale

    RispondiElimina
  25. Quali sono le misure della teglia?

    RispondiElimina
  26. Ti seguo sempre...e faccio a te e famiglia tanti sinceri auguri di una felice pasqua

    Enrica

    RispondiElimina
  27. Mamma che bontà dev'essere?!?!? Io però non son ancora proiettata alla Pasquetta...ma solo a domani sera.. mi piacerebbe provare la tua pasta e ceci (15 feb. 2008) ma non ho capito una cosa: i ceci bisogna farli cuocere prima, conservare l'acqua di cottura e poi farli nuovamente cuocere x 2 ore x fare la vera e propria zuppa?? Scusa tanto l'ignoranza.... grazie mille e buona pasqua!! Mel

    RispondiElimina
  28. Ciao Paoletta, veramente ottima questa tua focaccia, come tutte le tue ricette. Un saluto e cari auguri di Buona Pasqua :-)

    RispondiElimina
  29. Io per Pasqua penso di aver già dato con le Colombe di Adriano, ma ci sono un paio di cose che ho visto che mi rimetterebbero in moto. La "Pizza di Pasqua" e la "Focaccia di Pasquetta". Ora ricarico le forze e poi mediterò il da farsi.
    Ciao e Auguri di Buona Pasqua.
    Simo

    RispondiElimina
  30. ciao! bellissima focaccia... pensi che si potrebbe sostituire lo strutto con qualcos'altro? te lo chiedo perché sono vegetariana... grazie, un saluto! ;)
    melissa

    RispondiElimina
  31. ciao, non sapendo se potrò ripassare da qua domani, auguro a Paoletta e a tutta la "piazzetta"...tanti cari auguri di Buona Pasqua!
    Cristiana

    RispondiElimina
  32. Ciao!!!sono passata per augurarti Buona Pasqua! un bacio!

    RispondiElimina
  33. @Cristiana, no, mai provata... oramai sarà per l'anno prossimo :)

    @marcella, un po' presto, toglila dal sacchetto di plastica !
    ma quante cose hai fatto :))

    @emanuela, quest'anno i pezzi ce li ho messi anche io!! la ricetta quando vuoi, è un piacere :))

    @Angela, te ne porterei anche due ;-)

    @Cinzia, grazie :))

    @Enrica, aggiornato con le misure!

    @Simo, be' già con le colombe hai dato e parecchio ;-)
    però suvvia, dai un altro sforzino ... :))

    @melisa, metti burro, 20% di più rispetto allo strutto!


    a TUTTI, tanti cari auguri di una Pasqua lieta e serena :))
    un bacio grande!

    RispondiElimina
  34. paoletta buonissima questa focaccia,ma secondo te si puo preparare l'impasto nella macchina del pane oppure e meglio farla a mano??colgo l'occasione per farti tantissimi auguri di buona pasqua,baci imma

    RispondiElimina
  35. Questa focaccia mi riporta indietro di molti anni. Sai che mi ero dimenticata di questa versione della torta al formaggio? Comunque, ho da poco tirato fuori dal forno la torta al formaggio basata sulla tue ricetta, adattata al mio ambiente operativo. Per l'occasione ho fatto lo strutto, cosi' sono riuscita ad essere un po' piu' fedele alla ricetta originale. La tagliero' il giorno di Pasqua... se resisto.

    RispondiElimina
  36. Ciao Paoletta, che ne diresti di partecipare con questa bella ricetta alla mia raccolta "Il panino goloso" ( http://www.ilovecooking.org/2010/03/21/il-panino-goloso-raccolta/ )? Mi farebbe molto piacere!

    RispondiElimina
  37. @imma, dovrebbe venir bene lo stesso!

    @Simona, hai fatto lo strutto te?? che brava :)
    insomma, com'è venuta, quindi??

    @ilove, vengo a dare un'occhiata :)

    RispondiElimina
  38. Che bella questa focaccetta,complimenti sei bravissima,ed il tuo blog è splendido!!!!!!!!!!
    Saresti cosi gentile da sopiegarmi come fare ad inserire il link del:impariamo a fotografare nel mio blog?sai e da pochi giorni che ne ho aperto uno,e vorrei renderlo almeglio.
    Grazie mille.
    Antonella.

    RispondiElimina
  39. @Antonella, grazie!
    inserisci un gadget a lato/inserisci foto/link/salva!
    facile, facile :))

    RispondiElimina
  40. ehmm, puoi anche inserire il codice html che ho messo nel post in aggiungi gadget/HTML/JavaScript
    ciao!

    RispondiElimina
  41. Si può fare anche con il lievito madre?

    RispondiElimina