lunedì 8 giugno 2009

Lumachelle fortunelle!

C'era una volta una ragazzina che impazziva per le lumachelle, per la scuola un po' meno :P:P !!


All'ora di ricreazione, alle 11,10 esatte, suonava la campanella e lei letteralmente si scapicollava giù per le scale, c'aveva da andare al forno sotto la scuola, finalmente la pausa con l'amata lumachella!!
ehhehheeh... per fortuna c'erano le lumachelle :D
C'era, qualche anno più tardi, una ragazza (vabbè... ) che un giorno entrò su gennarino e s'innamorò di Lievitati&Company, e non passò molto tempo che fece un pane, ehehehe se lo ricorda ancora, un mattone da difesa!!
Ma la ragazza c'aveva (e c'ha) 'a capa tosta e buona memoria, e qualche tempo dopo le vennero in mente le lumachelle della ricreazione, provò a riprodurle e fu più fortunata, le riuscirono alla perfezione!
Anni dopo la ragazza (ehm, ehmm ... ) un giorno passò per il cavoletto e vide un pic nic concorso ... lo volete uguale??
cosa, quel bel grembiule tutto nero che mi piacerebbe imbrattare di farina?? essì, eccerto!!
... non c'ha pensato un attimo, e in men che non si dica aveva già inviato la sua ricettina! delle lumachelle, ovviamente!


Insomma, tutta 'sta storiella demenziale, per dire a tutti che le lumachelle fortunelle hanno vinto il grembiulcavoletto!!
... grazie Sigrid!


Era destino, insomma, che 'ste lumachelle s'avessero da rifa' e infatti avevo due buoni motivi... il primo è ovvio!
Il secondo è che qualche giorno fa la mia mamma m'aveva anche portato i friccioli o ciccioli , (ma sono la stessa cosa?) ...dicendo che le aveva prese in un forno e che così erano FA VO LO SE!!
Potevo esimermi?

E poi, io non so voi, ma se qualcuno mi chiede, ma... me la faresti 'sta cosa?? be', a me prima mi brillano gli occhi, poi mi fremono le mani, ahahahaha !!

Stavolta mignon, così vengono il doppio e quando ne mangio una mi sento meno in colpa :D :D !!

LUMACHELLE ORVIETANE COI FRICCIOLI (nuova versione)
QUI la versione con la pancetta che ha vinto il grembiulcavoletto, fatele come vi pare chè tanto non sbagliate!
Ingredienti:
Farina 0 250 gr.
Acqua 140 gr. circa
Ciccioli 100 gr.
Pecorino 50 gr.
Olio evo 10 gr. (1 cucchiaio)
Lievito 12 gr.
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe
Procedimento:
Impastare bene per circa 7/8 minuti la farina con l'acqua e il lievito, quasi alla fine aggiungere il sale, il pepe e il pecorino, impastare ancora 5 minuti.
Infine aggiungere i ciccioli e impastare ancora il tempo per incorporarli all'impasto, poi coprire e lasciar lievitare per 45/50 minuti circa.
Senza reimpastare, dividere l'impasto in palline da 25 gr l'una, con queste dosi ce ne vengono 25. Fare dei cannellini lunghi e grossi circa 1 cm. e formare le lumachelle senza arrotolare troppo stretto.
Sistemarle su una teglia grande coperta di carta forno e lasciar lievitare ancora 20 minuti.
Nel frattempo accendere il forno a 190°/200°.
Infornare a questa temperatura per 20 minuti circa. Poi abbassare a 150° e farle tostare per circa 10 minuti fino a che sono belle dorate. Spegnere e lasciarle intiepidire in forno.
Mangiarle a tutte le ore, aperitivo, merenda, colazione, o in qualsiasi momento ce ne prenda la voglia, tranne se siete a dieta!! :P:P