mercoledì 28 ottobre 2009

Mamma me lo fai un tiramisù normale?

Mamma me lo fai un tiramisù normale? Questo mi chiedeva mio figlio qualche giorno fa', core de mamma sua, potevo non accontentarlo? essì, eppoi avevo voglia di dolcezza :)

Tiramisù "normale"!
© All rights reserved. Don't use this image without my permission.

Era davvero tanto, ma tanto tempo che a casa non si mangiava tiramisù, così tanto tempo che, quando mio figlio me lo ha chiesto,
mamma ti prego, fammelo normale come lo facevi tu :) (e che tradotto significa, non sperimentare!) dicevo, era passato così tanto tempo, dall'ultima volta, che non ricordavo più nemmeno le dosi di uova, zucchero e mascarpone!
Tanto che sono andata sul mio forum preferito e ho chiesto lumi, ma per carità, che sia normale ;-)
Dopo le dosi, normali, ne è nata una delle solite discussioni all'ultimo sangue, tipo questa dal film della Loren che mi ha fatto morir dalle risate qualche giorno fa, ahahah!!

Oddio, anche Anita quando descrive la scenetta del "il mio tiramisù è il meglio di tutti" mi ha fatto schiantà, ahahaha, ve la copio, leggetela!!

"in realtà (non so da voi) ma qui sono tutti convinti di saper fare il tiramisù, di sapere fare la versione migliore e di farla in 15 minuti esatti... quindi ad ogni festa e ricorrenza nelle quali ognuno cucina una cosa, c'è sempre quello che dice: "io porto il mio famoso tiramisù"... so' tutti famosi... e ti vedi arrivare sul piatto una cazzuolata di 'sta cosa gialla e marrone, e devi dire che è buono, mentre l'autore ti guarda, dicendo "... eh?... eh?... com'è?... speciale, vero?", e il tuo vicino ti sibila sprezzante a mezza bocca "... ma che tiramisù... devi assaggiare il mio"..."

Ok, torniamo alla discussione tipo sangue e arena... e infatti, mentre lei si chiedeva qui, ma voi nel caffè ci aggiungete il marsala prima di bagnare i savoiardi? (a parte il fatto che anche qui ci sarebbe da discutere, savoiardi o pavesini?) ... su gennarino la domanda è stata albumi neve o panna??
Per me albumi, non c'è storia, così l'ho imparato a fare da ragazzina, così l'ho preparato ai miei figli, così loro lo rivogliono, e così lo faccio... ecco, voi invece come lo fate??

Comunque, alla fine della fiera, e sempre che a qualcuno interessi, vista anche la banalità della ricetta, il mio tiramisù, ricetta ... "mamma me lo fai normale", le metto lo stesso!
... se invece volete invece una bella lista di tiramisù di quelli fighi davvero, andate qui!


Mamma me lo fai un TIRAMISU' normale??

Ingredienti:
500 gr di mascarpone
5 tuorli
4 albumi montati a neve ferma (o panna? ;-) )
5 cucchiai di zucchero
caffè amaro q.b. (mi pare 6 tazze?)
cacao amaro q.b.
cioccolato fondente a tocchetti
1 pacco di pavesini

Procedimento: vabbè dai lo scrivo?! ;-)
Montare i tuorli e lo zucchero fino a che sono spumosi. Aggiungere il mascarpone continuando a montare a bassa velocità fino a quando anche quest'ultimo è ben montato.
Incorporare gli albumi a mano cercando di non smontarli.
In una pirofila di vetro fare uno strato di pavesini leggermente bagnati nel caffè, uno strato di crema al mascarpone, una spolverata di cacao, cioccolato a pezzetti, poi continuare con i pavesini bagnati nel caffè, mi raccomando non troppo, continuare con la crema e così via...


piesse: quasi dimenticavo, ieri il 27 Ottobre, abbiamo fatto, si abbiamo, perchè è grazie a tutti voi, 2 anni di blog :)
Un piattino di tiramisù per tutti??
Adriano a te niente, ahahahahaha!! (lui sa perchè ;-) )


99 commenti:

  1. E' tanto tempo che non lo faccio anch'io. La tua versione sembra delizioso.

    RispondiElimina
  2. albumi albumi e ancora albumi.
    meringa con lo sciroppo bollente di zucchero per l'esattezza.
    la panna aggiungerebbe un surplus di burrosità grassa alla crema che non apprezzo.
    ma come mai secondo te avevo ben capito cosa intendesse tuo figlio per "normale"? ;)))

    RispondiElimina
  3. ossignur vuoto di memoria ma la meringa con lo sciroppo di zuccheroè italiana o francese...???

    RispondiElimina
  4. meraviglia!!
    peccato per le uova crude :( verso le quali ho un vero e proprio blocco mentale :(

    ma quindi hai un maschio e una femmina?? :)

    RispondiElimina
  5. Ma l'alcool dove è??? Se non è intriso di alcool non si riuscirà mai a stordire gli altri per farsi dire che il proprio è migliore! ahahaha
    Scherzo ovviamente. Anche io ho una certa ritrosia per le uova crude eccezion fatta per quando ne ho di sicura provenienza. In ogni caso...che dir ne vogliano ma del tiramisù non esistono versioni ufficiali...la mia o meglio quella che ho come riferimento è quella di mia zia fatta con il mascarpone fatto dai miei cugini (niente a che vedere con le cremine bianche da supermercato) e con procedimento simile al tuo salvo alternare savoiardi a pavesini secondo l'umore della dispensa ehehehe
    Per il resto i complimenti vanno d'obbligo a te perchè non necessariamente c'è bisogno di fare voli pindarici per stupire a tavola e quale fuoco d'artificio migliore di un tiramisù della mamma! :-P
    Brava

    RispondiElimina
  6. Ma sai che anche mio figlio ogni tanto implora qualcosa di " normale"? Tipo una bella crostata alla marmellata o alle mele e il "famoso" tiramisù, che è identico al tuo.
    Baci

    RispondiElimina
  7. Ciao Paoletta,
    non so se questa sarà la versione migliore.. però la tua foto sicuramente lo è!!! che voglia di tiramisú...!!!
    Anch'io lo faccio simile al tuo... e niente panna bianchi montati a neve forever!! :)

    RispondiElimina
  8. Il mio tiramisù "normale" : savoiardi, niente marsala nel caffè, albumi (niente panna), niente cioccolato.
    Tutto "niente" :)

    RispondiElimina
  9. 'giorno, eh??
    be', ma nessuno si è accorto di cosa ho scritto, no vero?????????
    il 27 erano, sono 2 anni di bloggghhhheeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!
    vabbè, siete perdonati, bacio lo stesso ;-)


    @enza, ehmm, non me lo ricordo, vado a studiare?? ;-)

    @Sere, lo puoi fare con la meringa (mo enza e io studiamo se è francese o italiana) comunque il sistema pastorizza le uova, u gennarino al link che ho messo c'è la spiegazione, ma attenzione a leggere Adriano quanto scrive, perchè io che ho fatto a occhio, ho fatto un bel sasso, ahahhahah!!

    vabbè, qualcuno ha le dosi esatte??

    piesse, sì maschio e femmina :))))))))))))))))))))))

    @grazie mariooo, essì, il migliore è quello della mamma, basta che poi non lo dirà alla fidanzata, moglie ecc ;-)
    sai che si accorgeva immediatamente se usavo savoiardi invece che pavesini?? è teribbbileeee ;)

    @sabrina, e allora fagliela :))

    @erborina grazie!!

    @sarah, il tuo è ancora più normale del mio :)))

    RispondiElimina
  10. Avevo letto la ricorrenza ma sembrava quasi volesse passare inosservata per non far sentire il peso dei suoi anni ahahaha
    SCHERZO ovviamente, ma la colpa è senz'altro "tua" di questa mancanza comune...se si rilegge il post l'attenzione è tutta posta sulla questione tiramisu e quando arrivi al ps finale in realtà mentalmente già stai pensando alla risposta da dare o al tiramisù di famiglia...motivo per il quale la cosa passa in secondo piano ;-P
    Come me la sono cavata come alibi...un pò posticcio che dici?! ehehehe :-)

    RispondiElimina
  11. anche la mia ricetta della nonna prevede gli albumi, sai paoletta?
    solo che io aggiungo un goccio (ma pochino pochino) di marsala nel caffè e uso i savoiardi.
    la nonna, invece, da brava veneta se non fai attenzione prima di servirtelo aggiunge altro marsala direttamente nel piatto :)

    RispondiElimina
  12. anche la mia ricetta della nonna prevede gli albumi, sai paoletta?
    solo che io aggiungo un goccio (ma pochino pochino) di marsala nel caffè e uso i savoiardi.
    la nonna, invece, da brava veneta se non fai attenzione prima di servirtelo aggiunge altro marsala direttamente nel piatto :)

    RispondiElimina
  13. ultimamente sto vedendo qua e la ricette di tiramisù, e la mia voglia di farlo aumenta sempre più ad ogni foto che vedo pubblicata...ma guarda..quando festeggerò il mio compleanno devo preparare una sfilza di dolci che è tanto ch avrei voluto fare ma che non ho mai avuto l'occasione di fare!!

    hihihi..."mamma me lo fai normale" è da morir dal ridere..la voce dell'innocenza! :p
    Com'è che si dice, la bravura di un cuoco la si vede nel momento in cui prepara piatti semplici, e tu, anche questa volta, ti sei dimostrata un eccellente cuoca! Non di quelle che vanno "interpretate"..ma di quelle che fanno venire SUBITO fame :)

    hihi mi ha fatto ridere il post..sia per la scena di sofia loren sia per ilr acconto di Anita :)))

    RispondiElimina
  14. Questo e piu o meno come il mio. Pero, io uso la neve di albumi e pana.
    E, naturalmente: Savoiardi, non Pavesini :)))

    Congratulazioni per 2 anni!

    RispondiElimina
  15. Buon blogcompleanno! Bello festeggiare con il classico tiramisù...
    Io solitamente uso gli albumi, niente panna, ma il marsala lo metto nella crema.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  16. ehheheheh che ridere l'aneddoto di anita!
    io al natale dell'anno scorso sono stata malissimo dopo aver mangiato il tiramisu di mia cognata, ti dico solo era per 6 persone e l'ha fatto con 12 uova
    mette due uova a persona (e gli albumi non li monta!)
    aiuto!!!

    :D

    che meraviglia quella raccolta di tiramisù!!!!

    auguri paola per i tuoi due anni di blog, immagino le soddisfazioni!!

    RispondiElimina
  17. Ciao Paoletta!!! Anche io, dopo tanto tempo, venerdì scorso ho fatto il tiramisù, ed è quasi identico a quello che hai fatto tu, hai solo messo un albume in meno (io ho messo lo stesso numero di albumi e tuorli), ed ho aggiunto al caffè un pò di Amaretto di Saronno. Un saluto e ......TANTI TANTI TANTI AUGURI PER L'ANNIVERSARIO, CONTINUA COSI' :-) !!!!!!

    RispondiElimina
  18. Cara Paoletta prima di tutto complimenti per il tuo bellissimo blog è davvero un piccolo scrigno di preziose informazioni...a casa mia il tiramisù non può mancare e la maestra è mia mamma..è qualcosa di eccezionale!!!ti invito a visitare il mio giovane glog..mancano ancora tante cose che non so come inserire... ma c'è la ricetta del tiramisù di mia mamma.. un abbraccio brioscina

    RispondiElimina
  19. P.S. Io ho usato i savoiardi sardi, quelli un pò più grandi che si trovano al supermercato. Ciao!!!

    RispondiElimina
  20. Paoletta, il tuo blog e il mio amore con gabriele nascevano nello stesso giorno di 2 anni fa!!! =)

    e lui mi fa ridere ogni giorno così come ci riescono i tuoi post!!!
    bè, è da un po' che pensavo di fare un bel tiramisù perchè finora l'ho sempre snobbato preferendo dolci più particolari e complessi, ma ora che ti leggo credo che sia arrivato il momento... ;)
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  21. @gambetto, te la sei cavata di striscio ;-)
    ma in fondo hai ragione, non è che volessi così proprio dar risalto alla cosa!

    @giorgia, uhmm col marsala lo proverò!

    @cuochella la scena di sofia giuro mi fa ridere così tanto da farmi venire le lacrime agli occhi :))

    @suzy, sia albumi che panna??

    @gloria, ma senti marsala nella crema, ma vedi quante versioni !!

    @lovely, ahahhahahhahahahah!!
    questa è tremenda :D

    @mikki, veramente quando non so che farmene ne metto la stessa quantità, ma a volte ne tolgo 1 perchè mi serve ;-)

    @brioscina, ok passo :))

    @silvietta, il tuo amore si chiama gabriele???????????????
    anche il mioooooooooooooooooooo !!
    ma è mio figlio :)))))

    RispondiElimina
  22. come tiramisù normale, normale ha proprio un bell'aspetto:-)... personalmente mi sono sempre data alle divagazioni sul tema, da quando poi ho una pupa piccola ho persino azzardato una crema composta da mascarpone e crema inglese per evitare le uova crude (ma devo provare anche con quelle pastorizzate), niente cacao e caffè ma bagna al sambuco e farcitura di frutta. Al posto dei pavesini? Savoiardi, ma ancor meglio, pan di spagna homemade:-) se ti va di dare un'occhiata al risultato fai un giro sul cucchiaino:-)

    RispondiElimina
  23. Mi piace sperimentare in cucina e sopratutto nei dolci pero' il tiramisù non si tocca. Lo preferisco classico con i savoiardi e con gli albumi montati. Ma quanto é vero che sempre tutti diciamo "il mio é il migliore"?? Baci!!

    RispondiElimina
  24. Caro e prezioso Anice e cannella....tanti cari auguri!!!:)))
    Se non ci fossi stato tu, io non sarei qui in questo momento:)))
    Ti voglio bene e ti auguro tutta la fortuna che ti meriti, anzi di più!!!

    RispondiElimina
  25. e chiamalo normale quel tiramisù è stellare!

    O_O

    RispondiElimina
  26. Hihii, anche i miei quando preparo dolci mi dicono "ricetta normale eh"?Mi sa che la deformazione delle rictte sia tipica delle blogger!
    Tiramiù paro paro al mio anche se..a un po' di tempo lo faccio coi savoiardi.Pavesini TOP!Panna noooo!
    bacione

    RispondiElimina
  27. auguri e cento di questi post!
    bello eh il tuo tiramisu, ma il mio è più buono, ahahahah
    (una volta ha anche vinto una gara di dolci in ufficio, cosa di cui mi vanto tuttora che sono passati i secoli e per questo il tuo post con annesso aneddoto mi ha fatto un sacco ridere, tanto è vero).
    io faccio le dosi dimezzate quindi uso tre uova (sia tuorli che albumi), metto lo zucchero a occhio (direi 5 cucchiai) e uso i savoiardi, che bagno nel caffè allungato con un bicchierino di rum. e faccio un solo strato di biscotti sul fondo, perché secondo me quello che la gente vuol mangiare è la crema :)
    no panna.
    ho scoperto di recente su La Cucina Italiana che il tiramisu è originario di Treviso, questo secondo me depone a favore dei savoiardi (che se ben ricordo sono biscotti veneti).
    ciao!

    RispondiElimina
  28. La crema è perfetta, proprio come quella della 'mi mamma!
    Però dai.. io con i pavesini ci farei di tutto, ma per il tiramisù solo savoiardi!

    RispondiElimina
  29. Tanti auguri Paoletta!!
    Che bello, festeggiare insieme. In questo momento ci voleva un po' di gioia, dopo le incazz..ure dei giorni scorsi...
    Il tiramisu' è venuto tipo quello che faccio io. Ma lo sai, a me il caffe' non piace, cosi' ci metto un po' di orzo e se lo mangiano anche i legumini!
    un abbraccio e CIN CIN

    RispondiElimina
  30. eheheh a casa mia accade il contrario...è mia madre che ogni tanto chiede a me di preparare un "dolce normale" :P
    Cmq da me si usa una ricetta vecchissima, ritagliata dalla confezione di un pacco di savoiardi che prevede gli albumi montati a neve.
    In ogni caso, per chi teme le uova crude...almeno il tuorlo lo si può pastorizzare :)!

    RispondiElimina
  31. complimenti per il sito ricco di belle immagini e di cibi deliziosi da provare e che sicuramente proverò,grazie alle tue ricette.Fai un salto da me,mi farebbe piacere!A presto!

    RispondiElimina
  32. Un assaggino non mi dispiacerebbe di questo tiramisù!

    RispondiElimina
  33. Sandra Firenze28 ottobre 2009 11:21

    O che potevo non farti gli auguri!
    Brava,complimenti e cento ancora di questi giorni. Il tiramisù qui lo fa la mi' figliola (è una delle poche e rare cose che le piace fare in cucina). Comunque albumi, niente panna! Meglio savoiardi, ma secondo me vanno bene anche i pavesini (che poi non son altro che dei savoiardi più piccoli e più schiacciati!)

    RispondiElimina
  34. Esattamente la MIA ricetta : ) tramandata di generazione in generazione, ma 5 albumi invece che 4. Chissà forse con 4 viene più "mascarponosa"..? Buona giornata a tutti!

    RispondiElimina
  35. Il tuo è il MIO tiramisu'!!
    Quanto è vero che ad ogni festa c'è sempre qualcuno che porta il suo TIRAMISU' speciale.
    Pensa che qualche tempo fa a casa mia (tra mia zia, mia madre e cognate varie) si è scatenata una guerra all'ultimo sangue su chi riusciva a rifarlo simile a quello di una famosa pasticceria (posso fare il nome?? cmq vicino a piazza Re di Roma, a Roma).
    Ha vinto mia zia. E l'ingrediente segreto è stato il FIORELLO (intanto voglio capire dove lo ha trovato, che è uno di quei cibi nascosti nella mia memoria di bamabina!).
    Per mesi ad ogni cena non abbiamo mangiato altro che tiramisu', a volte anche in doppia versione... e attenzione agli schieramenti!

    RispondiElimina
  36. ciao paoletta :) eheheh beh in effetti chi come noi si diverte spesso a sperimentare cose nuove a volte si "dimentica" di quelle normali :D io però sinceramente il tiramisu "normale" o meglio "classico" lo faccio coi savoiardi, per il semplice fatto che, quando il tiramisu è stato inventato, a fine '600 (così si dice), la Pavesi ancora era ben lungi dall'esistere :-) inoltre, panna montata nel tiramisu? ahahha mammamia, panna e mascarpone insieme, un attentato! :D ciao!

    RispondiElimina
  37. Eh no, e questo mica è un tiramisù normale...no, questo è IL TIRAMISU', uno dei miei dolci preferiti.Spettacolo ^_^

    RispondiElimina
  38. Fiuuu' per il rotto della cuffia :-P
    A parte gli scherzi complimenti non solo per i due anni che penso siano l'aspetto minore quanto per il mantenimento di una alta qualità difficilmente reperibile in giro. Il plauso va alla costanza ed alla dedizione...ed i risultati sono visibili a tutti :-)

    RispondiElimina
  39. Anche io uso i savoiardi invece dei pavesini... li trovo meno dolci e più sofficiosi! :]
    Comunque sia il tiramisu è sempre una delizia, qualcosa a cui è impossibile resisitere... slurppppp!!!

    E.... AUGURI PAOLETTA! Il tuo blog è tra i migliori che ci sono in rete... lo seguo sempre, dall'inizio! :]
    Un abbraccio e continua a farci sbavare eh....

    RispondiElimina
  40. Come dire di no alle richieste di un angioletto!
    irrinunciabile il tuo tiramisù così "normalmente" un capolavoro!

    RispondiElimina
  41. CIAO!!! tantissimi auguri per il blogcompleanno!
    ..e poi anch'io albumi montati a neve, però 6 uova e 6 cucchiai di zucchero...il caffè lo raffreddo con un po' di latte e assolutamente Pavesini!!! il sapore dei savoiardi nel tiramisu non mi piace proprio....eli

    RispondiElimina
  42. Ehm...a casa mia, dove si mangia ovviamente il tiramisù migliore del mondo ;-D si fa con i savoiardi e senza cioccolata...

    RispondiElimina
  43. lo faccio esattamente come te solo che al posto dei pavesini preferisco i savoiardi!
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  44. A casa mia è il dolce per eccellenza di mamma, che grazie a questo si è fatta una discreta fama, credo che usi più uova della media delle ricette che ho visto, ma non so dirti quante perché quando prepara questo dolce lo fa per un reggimento, le uova sono crude, perché rigorosamente casalinghe, e la sua crema piace talmente tanto che un sacco di persone le chiedono spesso di prepararla come dolce a sè. Viene mangiato volentieri anche dai bambini quindi niente liquori, e il caffè è un po' particolare. Io l'ho fatto una volta sola in vita mia, non lo sento molto nelle mie corde, ma ho avuto la soddisfazione di vedere una signora che leccava il piatto dopo aver mangiato la sua parte. Buon compleblog, non ricordo quando di preciso ma il tuo è stato il secondo blog di cucina che ho scoperto, e manco a farlo apposta c'era una ricetta di un lievitato: amore a prima vista.

    RispondiElimina
  45. Buon Blogleanno innanzitutto!!!! Cosa c'e' di meglio del tiramisu' per festeggiare? Anch'io preferisco quello classico, anche se uso rum al posto del marsala e uso sia albumi montati a neve sia panna. Alla fine forse non e' classico!!!! Toglimi una curiosita': come fai a tgliare il tiramisu in maniera cosi' perfetta? C'e' un trucco? Ciao

    RispondiElimina
  46. Ma è stupendo! non se dovrebbe mangiare!

    RispondiElimina
  47. Posso farti gli auguri (tanti tanti e anche di più) per il compleanno del blog e scappare subito a fare compagnia ad Adriano davanti ad un piattino vuoto? Epperò, anche se sono allergica al caffé e il tiramisù mi tocca farlo strano, magari quello spettacolare dolcetto, prima di scappare, un po' lo annuso, va! E intanto mi faccio spiegare anch'io il trucco della fetta perfetta.
    Un bacio per ogni anno di blog.
    Lo sai che noi foodbloggers siamo molto molto molto fieri di te? Ecco.
    Kat

    RispondiElimina
  48. Per me il tiramisu' "normale" e' con mascarpone e panna :-)

    Credo (credo, non sono sicuro, dovrei controllare) che la ricetta originale (sapete che il Tiramisu' e' piuttosto recente, risalendo agli anni '70, inventato a Treviso al ristorante Le Beccherie) preveda la panna e non l'albume. Ma siccome non sono un fissato pasdaran della tradizione, che ritengo un animale in evoluzione e non cristallizzato, se tua figlia lo vuole con l'albume quello e' IL tiramisu' della TUA tradizione :-)

    ciao Dario

    RispondiElimina
  49. Paoletta, per la prima volta da quanto ti leggo trovo qualcosa da obbiettare. Il tiramisù che faccio io, il migliore ;-) che c'è, prevede ( a parte uova zucchero ovviamente) albumi a neve, un pò di liquore in particolare finchè lo hanno prodotto il rhum dei frati di Piona ( sul lago di Como), mascarpome Optimus,e sopratutto i savoiardi Vincenzovo altro che pavesini....
    Il caffè deve essere forte.

    La nota speciale è che io non uso cacao in polvere che mi à fastidio qualdo lo metto in bocca, ma metto del cioccolato fondente grattiggiato.
    Una libidine.

    RispondiElimina
  50. Paoletta AUGURI!!!!!! mia figlia invece mi dice "mamma non farlo strano" quindi niente esperimenti, vuole quello con albumi, panna e biscotti novellini bagnati in una miscela di caffè e marsala secco!
    E' tanto che non glie lo faccio...quasi quasi
    baci

    RispondiElimina
  51. Altro che normale,ottimo direi.Sai anche io lo faccio così e a volte invece dei savoiardi uso i biscotti secchi(Oro Saiwa).Ciao anna

    RispondiElimina
  52. Paolettina mia bella, per una volta non c'ho da chiederti consigli, o dritte, perché il mio tiramisù è IDENTICO e dico IDENTICO al tuo!!!
    Stesse identiche dosi, stessi identici ingredienti!!!!
    Rigorosamente albumi perché la panna gli cambia il sapore che ricordo da che ero una bimba, e RIGOROSAMENTE Pavesini, perché il savoiardo diventa pappa e mi fa tristezza quando il tiramisù si squacquera!!!

    Che bello avere qualcosa IN COMUNE AL 100% in una ricetta che posso dire NOSTRA !!!

    Auguri per il Blog, che è la fonte di ispirazione per tanta gente che come me e te AMA la cucina e i sapori VERI!
    TVB

    RispondiElimina
  53. Фантастично ...прекрасна снимка!Поздрави!

    RispondiElimina
  54. Oddio Paoletta che acquolina ho adesso!

    Gea
    ---
    geacucina.splinder.com

    RispondiElimina
  55. Ahah, tuo figlio è un mito, mi ricordo di quando ti chiese la torta di mele con la crostata intorno!!
    Ebbene, Paoletta... brava!
    Perché hai avuto il coraggio di pubblicare un normale tiramisù e tanto tutto quello che pubblichi tu sempre speciale sembra!!
    Qualche sera fa ho fatto un normale tiramisù anch'io, per un'amica tedesca che di semplici, scontate, tradizionali specialità italiane aveva tanta voglia...
    Ecco... non solo ne ha mangiato un beeeel po' a fine cena ma si è pure portata a casa la ciotola col tiramisù che restava (queste sono soddisfazioni!)!
    Mi ha chiesto se potesse trovare la ricetta sul blog e non ti dico la sua faccia quando le ho spiegato che questa 'non era una ricetta da blog', sopratutto se italiano...
    Direi che mi sono spiegata.
    Cmq io lo faccio più o meno così, savoiardi al posto dei pavesini però e niente cioccolato in pezzi.
    Tanti auguri!!!!!!
    m.

    RispondiElimina
  56. Paoletta pure quando fai la normale sei speciale :-) Augurissimi e lunga vita al tuo blog
    Buona serata!

    RispondiElimina
  57. Auguri per i due anni di blog, Paoletta!
    E, come ti ho detto sul forum, una deroga la farei e una "cucchiainata" al tuo tiramisu gliela tirerei!
    un bacio
    anita

    RispondiElimina
  58. Evito di cantare tanti auguri a teeee...
    sono stonata come nà campana ...
    però gli auguri te li faccio lo stesso Paoletta :)
    Per il tiramisù...4 rossi,4 albumi,5 cucchiai di zucchero,pavesini,caffè (non mi ricordo mai quante tazzine...ed immancabilmente rifaccio sempre qualche tazzina di espresso)e spolverata di cacao!
    Ed anche a casa mia...tanta voglia di cose "NORMALI"...
    Un bacio

    RispondiElimina
  59. posso prenderne un pezzino anche se non ti seguo da due anni? Ti prego!!!!

    RispondiElimina
  60. che aspetto fantastico il tuo tiramisù...no va bè a me non esce così perfetto!!complimenti

    RispondiElimina
  61. Innanzitutto tanti tanti auguri per i tuoi 2 anni di blog!wow..!e poi mi linciate se vi dico che io nel tiramisù normale uso sia gli albumi che la panna??!!!preferisco i savoiardi ma devo dire che la versione pavesini mi incuriosisce mooolto..e poi quale marsala??io metto quello che ciò in casa..e posso dì nà cosa??il mio è quello più buono ahahahah (ovviamente scherzo..basta che sia tiramisù versione diversa che sia lo mangio sempre mooolto volentieri)..mò però mi hai messo voglia..lo devo fà...:D!baci

    RispondiElimina
  62. Il tirami sù è il mio dolce preferito...

    Buon compleanno per il blog. Anche se scrivo poco ti seguo costantemente.

    ;)

    RispondiElimina
  63. Anch'io lo faccio come te, molti usano la Nutella, ma anch'io come tuo figlio lo preferisco "normale"!!

    RispondiElimina
  64. Lo hai copiato da me!!!!
    eheheheheheheh
    davvero, la tua versione è identica alla mia, solo che mai e poi mai metterei i pavesini!
    Sardena, terra di savoiardi.... ogni paese ne ha la sua versione!
    Pensa che c'è un paese che adirittura ne ha una versione "da inzuppo".... non ricordo il nome!
    Comunque.... se qualcosa esce dalle tue zampine, normale normale non è!
    Il tuo tiramisù è spettacolarmente bello (oltre che buono... daltronde la ricetta è uguale alla mia, che è la ricetta più buona che c'è! ergo!...)

    nasinasi inzuppati

    RispondiElimina
  65. emanuela (jesi)29 ottobre 2009 11:33

    Ciao Paoletta,
    io non faccio il tiramisù, ma il "dolce al mascarpone" perché a mio fratello e a mio padre non piacciono i biscotti sotto (in questa mia ricetta ci andrebbero due ameretti per coppetta leggermente ammollati nel caffé, ma nemmeno quelli ci vogliono!). Quindi, senza la parte biscottosa, le mie dosi sono identiche-precise-pari pari a quelle che hai messo tu. Il procedimento cambia con una mia variante. Quando la crema è pronta (cioè tutto montato e incorporato) ci verso un po' di Amaretto di Saronno e del caffé. Le dosi sono ad occhio, anzi a gusto, perché lo assaggio e aggiungo finché non sono soddisfatta considerando che dopo un paio d'ore di frigo gli aromi si amalgano e si esaltano a vicenda.
    Mia suocera - che invece fa il tiramisù, ci mette la panna...è buono, ma decisamente più pesante!
    Ciao ciao
    Emanuela

    RispondiElimina
  66. emanuela (jesi)29 ottobre 2009 11:35

    ...dimenticavo: sopra ogni coppetta ci andrebbe un po' di cacao amaro e qualche tocchetto di cioccolato fondente come fai tu. Io però ci aggiungo anche delle mandorle prima passate in padella a tostare con un pochino di sale e poi fatte a pezzettini.
    Riciao

    RispondiElimina
  67. emanuela (jesi)29 ottobre 2009 11:49

    ...ehm ehm...sempre io...sono andata a controllare su delicious (il mio bookmark on-line) e ti ho scoperta l'11 marzo 2008, qundi non ti segue proprio dall'inizio....ma gli auguri te li faccio lo stesso. Ho rifatto taaaaantiiiiisssime tue ricette e - come ti ho detto diverse volte - ti adoro...ogni tua ricetta è perfetta (se non viene qualche dettaglio è perché IO non sono esperta!) - il tuo blog è bellissimo - le tue foto eccezionali e quello che scrivi riesce sempre a farti sentire a casa. Ora scusa, ma vado a comprare un po' di mascarpone!! ;)

    RispondiElimina
  68. Io nella crema al mascarpone prima di incorporare gli albumi, ci metto un goccio di marsala all'uovo..gli dona un sapore stupefacente!!! provaci ;) ed inoltre alterno gli strati con pavesini e savoiardi! gnammi! anke la tua versione però è da leccarsi i baffi!
    complimentoni per il blog, sei bravissima :)

    Margherita

    RispondiElimina
  69. no albumi! Solo tuorli pastorizzati con lo zucchero a 116° e naturalmente tanta panna. Se lo devi conservare anche 10 gr. di colla di pesce su un litro di panna danno stabilità.
    e poi...niente biscottini...ma tante belle fette di pan di spagna fatto da me, naturalmente.
    In realtà lo scopo di questo messaggio era principalmente quello di farti tantissimi auguri per il tuo secondo blog-anniversario. 100 di questi giorni.
    anna da Milano

    RispondiElimina
  70. ...con il nick che mi sono scelta potevo non commentare?? il tiramisù è stato il primo dolce che ho imparato a fare. è il mio il più buono di tutti (ma davvero!! ;o) e non l'ho detto io). il tiramisù per me si fa in un modo solo, con gli albumi e i savoiardi, io metto un goccio di brandy nella crema. qualsiasi altra variazione, anche se buona, non si può chiamare Tiramisù. fondamentale per me è inzuppare pochissimo i savoiardi, e poi lasciarlo in frigo tutta la giornata in modo che assorbano l'umidità della crema. non sopporto quando il tiramisù trasuda caffè nel piatto.
    per me prepararlo è un gesto d'amore (forse si sente e per questo piace a tutti), oltre che uno dei migliori calmanti al mondo. ho quasi iniziato a scrivere un libro, partendo dal tiramisù. e se un giorno avrò un blog, sarà la prima ricetta che ci scriverò.
    molto punta sul vivo,
    Ty(ramisu)
    p.s. anche a voi risulta che sia stato inventato in un bordello trevigiano? secondo me ha senso!
    p.s.2 buon blogcompleanno! e cento di questi giorni... e grazie!

    RispondiElimina
  71. Anche per me il tiramisù è pavesini e albumi montati, mah che panna e panna lasciamola ad altre preparazioni!

    RispondiElimina
  72. Ciao carissima, seguo molto volentieri il tuo blog e mi piace tantissimo.Ti spiego come lo faccio io che tutti trovano buonissimo. 500 mascarpone 4 tuorli 2 albumi montati a neve
    8-9 cucchiai di zucchero (2 per ogni tuorlo + 1 ) monto molto bener tuorli+zucchero agg mascarpone e in ultimo gli albumi. Io uso pavesini che intingo in caffè amaro con aggiunta di marsala (meglio secco che all'uovo) poi cacao amaro. La ricetta prevede che si faccia almeno un giorno prima, che si metta in frigorifero non coperto. Il cacao si bagna e penetra nell'ultimo strato di mascarpone. Al mio primo figlio non piace il cioccolato perciò alcune volte ho sostituito il cacao con cocco tritato. un abbraccio grande.
    Albertina

    RispondiElimina
  73. Non è per criticare che scrivo queste 2 parole, albertina dice: "meglio secco che all'uovo" secondo me è tutto un dire, perchè ognuno ha la sua preparazione (anche se poi ci sarà quella originale da qualche parte :P), sicuramente sarà buonissimo il tuo come quello di tutti gli altri, trovo che ognuna delle nostre ricette, sia una ricetta della memoria. Anche io come ty(ramisu) ho imparato per primo a fare questo dolce :D quindi di famiglia in famiglia c'è un ingrediente o più che variano a seconda del proprio gusto e della propria tradizione ;)

    Ieri mi sono dimenticata di farti gli auguri per i tuoi 2 anni di blog Paola! Complimenti ancora! (il 27 era anche il mio compleanno!) hihi Baci e saluti

    Margherita

    RispondiElimina
  74. Finalmente il tiramisu' come Dio comanda!!!!!
    Ma perche' ogni volta che leggo una ricetta di tiramisu' devo leggere incredienti bestiali???
    :o)
    Bravo a tuo figlio che ha il palato raffinato!
    Auguri per i 2 anni.....

    RispondiElimina
  75. Io lo faccio esattamente così. Ma permettimi... i pavesini no! Mille volte meglio i savoiardi :)

    RispondiElimina
  76. Mi pare di capire che quelli che usano gli albumi sono di più di quelli che usano la panna ;-)
    evvai!

    Però pare che i savoiardi vadano per la maggiore, è pure vero che ai sapori ci si abitua e un c'è gnente da fa', il tiramisù lo vuole così!

    Sarà per questo che non gli piace la zuppa inglese, perchè uso i savoiardi? be', ma su questa non transigo, anche se vorrò provarla presto col pan di spagna, sempre che mi riesca ;-)


    @saretta, concordo, ahahahahah!!!

    @gaia io invece sono una mamma degenere, gli davo il tiramisù col caffè già all'età dei tuoi, ahahaha :)))

    @Alem, m'hai fatto mori', ma veramente??? ma guarda so' queste le guerre che mi piacciono, sììììììì!! grandi le ziette, cognate, ecc :)))
    insomma, veramente ci ha messo il fiorello?? cavolo, questa la provo, eccome se la provo!!

    @salsadipasa, grazie, questa sì che è una motivazione ;-)

    @imma, vuoi sapere con cosa lo taglio?? con la paletta di acciaio per i fritti, ahahahahaha :))

    secondo me il trucco è non inzupparli di caffè, altrimenti non saprei proprio!

    @Kat, ad Adriano vuoto, perchè gli avevo promesso di mandargli 'na ciofega che avevo fatto, e lui invece voleva il tiramisù ;-)
    grazie kat, sei sempre molto cara con me :))

    @Dario, ma è accertato che alle Beccherie lo facessero con panna??
    comunque sì, il tiramisù è quella della mamma :))

    @anonimo, sì, caffè forte anche io. per i savoiardi, eh oh ecchedevofà se non piacciono??
    per il cacao io ne metto una spolveratina, per il resto cioccolato fondente!

    @dony, col marsala mi sa che è sa provà, in troppi lo mettete ;-)

    @stella :)))

    @nanita ??????

    @mariù, vero!! :D :D

    @fiorix, ci metti tutto??? ;-)
    e la cioccolata??

    @emanuela, ma carina 'sta versione :)))

    @anna, però la colla di pesce no dai, si conserva bene lo stesso, quella della foto ha 2 o 3 giorni di frigo ;-)

    @ty(ramisu) e te non potevi non commentare!! :))
    un bordello?? boooo, Dario dice in un ristorante!

    @Margherita concordo, è quello della nostra memoria :)



    grazie, grazie a TUTTI, anche per gli auguri ai 2 anni di blog!! :)))

    RispondiElimina
  77. scuuuuuuuuuuussssaa!!!!! auguri per il tuo secondo blogcompleanno!!!

    vedrò per la meringa ;)

    ps: che carina la fotina! sei proprio una bella ragazza! :)

    RispondiElimina
  78. Ciao Paoletta, è un anno che ti seguo... il tuo blog ha fatto 2 anni??????Tantissimi piatti...tanta esperienza...tanta passione COMPLIMENTI!!!e mi sento in dovere di dirti grazie per quello che ci trasmetti e ci insegni!!!!
    A riguardo del tiramisù io l'ho faccio con i pavesini perchè assorbono il caffè senza spezzarsi e danno gusto più gradevole.
    La panna non serve....troppo grassa!!! c'è già il moscarpone e le chiare montate serve a renderlo più compatto è soffice.
    Auguri al tuo blog!!!!!

    RispondiElimina
  79. Ciao Paoletta, dico anch'io la mia...anch'io l'ho sempre fatto come te il tiramisù. Ultimamente ho provato quello di Montersino, la crema con base pate a bombe non mi ha fatto impazzire (se devo cambiare, allora preferisco quella con base zabaione), ma un'idea che mi è piaciuta è stata imbe(ve)re (boh?come si dirà?) la base, quale che sia, con sciroppo di caffè...meno forte, come impatto di gusto, del caffè puro. L'insieme risulta più bilanciato...per i miei gusti, almeno.
    E tanti auguri di buon (blog)compleanno!!! ;-D

    RispondiElimina
  80. E a quante altre ricette si applica la storiella del "ti porto il mio famoso..."!

    A parte i pavesini (io uso i savioardi perché la nonna faceva così) lo faccio nello stesso modo anch'io, devo confessare però che quando me lo portano con la panna non mi dispiace, ma io ho la fissa di essere una purista per cui solo albumi... =)

    PS: solo due anni?! E io che pensavo che il tuo blog-istituzione fosse molto più grande! Buon blogcompleanno allora!

    cavoliamerenda

    RispondiElimina
  81. @sereeeeee :)))
    posso darti un bacio??

    @patty, grazie essì sono 2!! ;)

    @anto, sì, appena letto su gennarino fatto con lo sciroppo al caffè, però a me il gusto del caffè forte piace, in ogni caso grazie perchè era tra le centomilamigliaia di cose che non conoscevo ;)

    @cavoli, che bel complimento!! :))))))))))
    bacio anche a te, smaccckkk!!

    RispondiElimina
  82. la versione ternana del tiramisu:
    500 gr mascarpone
    4 rossi e due albumi a neve
    8 cucchiai di zucchero
    savoiardi
    caffe' per bagnare i savoiardi con l'aggiunta di un po' di liquore: (poco)rum nel mio caso.
    Se il caffe' e' troppo forte, per i ragazzi usare il decaffeinato.
    Due strati in pirofila non troppo grande ; frigo e quando si serve spolverare con cacao amaro.
    Metto anche un pochino di zucchero nel caffe'.
    Qualcuno aggiunge pezzetti di cioccolato.
    Con i pavesini e la panna al posto degli albumi e' ugualmente buono, ma e' un altro dolce--secondo me-- :-)
    ciao elisabetta da terni

    RispondiElimina
  83. cara paoletta, ieri ho fatto il tiramisù del tuo gabriele per il mio gabriele ;)
    ho seguito la tua ricetta alla lettera tranne per i pavesini: dopo aver chiesto l'aiuto del pubblico ho scoperto che i savoiardi vincono a mani basse e gli ho dato fiducia...
    bè, è venuto uno strordinario tiramisù che più classico non si può, con una crema morbida da affogarcisi dentro!!!
    ma ti volevo chiedere: come ce lo vedi un goccio di rum nella crema???
    tua devotissima... :D

    RispondiElimina
  84. ciao Anicina, hai presente million dollar baby? sai quando la ragazzina tormenta Clint Eastwood giorno e notte "diventa il mio maestro, diventa il mio maestro..."?
    Ecco, con te mi sento esattamente rompiscatole allo stesso modo...
    ed è proprio per questo che se passi di qui c'è un invito per te? Lo so che non è nel tuo genere ma non si sa mai tu cambiassi idea...

    RispondiElimina
  85. @elisa, sei gentilissima, grazie per aver postato la tua versione!
    un abbraccio :)

    @silvietta, eheheh vero, anche qui sul blog i savoiardi hanno avuto la meglio ;-)
    per il rhum, non saprei, ma leggevo c'è chi lo mette col caffè!

    @cavolina, mo vedo, ma non ti prometto nulla :)))

    RispondiElimina
  86. La ricetta è paro paro a come lo faccio io (a parte lo zucchero..io uso fruttosio). L'unica variante è che io ho sempre usato i savoiardi. Nonna coi savoiardi, mamma coi savoiardi e ora io coi savoiardi. I pavesini mai digeriti...

    RispondiElimina
  87. Fantastica ricetta! L'ho fatto ieri ed è veramente un tiramisù perfetto!
    Ho messo la ricetta sul mio blog (in portoghese), spero che sia ok!

    RispondiElimina
  88. Ho dimenticato il link... ecco: http://cozinhacomtomates.blogspot.com/2009/11/tiramisu.html

    RispondiElimina
  89. Leggo da tempo le tue ricette...il blog è ricco di spunti e di ricette buonissime tutte da provare!!!! Quindi prima di tutto devo farti i miei complimenti. Sei la mia musa ispiratrice : )

    Ad ogni modo...ritornando al tiramisù...dopo varie prove...(panna o albumi?) personalmente ho deciso di non metterci nessuno dei due. (Non linciatemi vi prego!!!!)
    La ricetta è simile alla tua.. solo tuorli e mascorpone...e quando la crema è pronta ci aggiungo un cucchiaio di rhum.

    un caro saluto

    Melarossa

    RispondiElimina
  90. @Simo, ma anzi!! grazie mille del tuo contributo, e quando vuoi :)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  91. salve a tutte, io sono m.grazia e volevo farvi sapere come faccio il tiramisù:
    prima di tutto uso esclusivamente il mascarpone galbani.
    250 g mascarpone
    3 uova
    1 pizzico di sale
    2 cucchiai,circa, x ogni tuorlo
    pavesini
    far montare i tuorli con lo zucchero, solo dopo che il composto diventa quasi bianco, aggiungo il mascarpone. A parte montare gli albumi con un pizzico di sale. In fine unire, con un cucchiaio di legno i 2 composti. Aquesto punto si può usare il classico caffè...... ma io preferisco bagnare i pavesini nel succo d'ananas.. e procedere con gli strati alla fine, in suxfice, decorare con delle fette d'ananas sciroppate...... posso assicurarvi che è delicatissimo.
    grazie per l'attenzione, spero vi piaccia ;)

    RispondiElimina
  92. ho detto una bugia di mascarpone ne servono 500 g ;)
    perdono

    RispondiElimina
  93. ciao m.grazia...sicuramente il tuo tiramisù sarà delizioso ma io preferisco il classico tiramisu con una variante:
    ecco la mia ricetta:
    - 500g di mascarpone
    - 3/4 uova
    - zucchero a piacere (2/3 cucchiai)
    - caffè cremoso
    - cacao dolce (io uso spesso il nesquik)
    - al posto dei pavesini io uso i savoiardi.
    Vi lascio anche un altro prodotto che si prepara in maniera molto veloce ed è buonissimo.
    Si tratta del mascarpone al caffè:
    gli ingrdienti sono:
    - mascarpone (la quantità dipende dal numero di persone)
    - zucchero
    - un goccio di cognac (ma prorpio poco poco, si deve sentire leggermente)
    - ed infine una tazza di caffè (la dose dipende sempre dalla quantità di mascarpone).
    Per i più golosi l'aggiunta anche di cioccolato in polvere alla fine.

    RispondiElimina
  94. bella foto, delizioso tiramisù

    RispondiElimina
  95. @m.grazia grazie :))
    somiglia molto alla versione che ho postato, insomma un po' la classica! però, però... succo d'ananas?? e perchè? per me il tiramisù non è tale se non ha il caffè ;-)

    @caffedonna, come fai il caffè cremoso?? arrivo tardi, lo so, spero tu lega lo stesso :)
    e grazie per la ricetta del mascarpone al caffè!

    @fragolina grazie!

    RispondiElimina
  96. si si si oggi proverò la tua ricettina, che sembra leggermente diverda dalla mia e sono troppo curiosa!

    RispondiElimina
  97. Consiglio i savoiardi sardi per il tiramisù.....secondo me viene molto più buono....poi se li fate voi in casa ancor meglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei amico del mio amico valeriano?? ;-P

      Elimina