giovedì 29 ottobre 2009

E' tutto un magna, magna - Parte 2!

AGGIORNAMENTO DEL 29 OTTOBRE

Due righe per farvi partecipi che:
Mi è stato comunicato ieri che, almeno per quanto mi riguarda, la foto mi sarà pagata!
Se ne parlava QUI

Invito, quindi, tutti voi a "protestare" non solo quando ritenete di aver subito un'ingiustizia, ma anche render noto quando la cosa si risolve positivamente, come nel mio caso, perchè...

... è giusto divulgare l'ingiustizia, ma è altrettanto corretto dare notizia di quando le persone si comportano civilmente!

Insomma, tanto per dire una banalità, tutto è bene quel che finisce bene... e mi auguro che Adriano e Marjlet possano risolvere in modo altrettanto positivo!

31 commenti:

  1. bene Paola!!! sono contenta, per fortuna ti sei fatta sentire!

    RispondiElimina
  2. bene!
    Ogni tanto qualche buona notizia...
    Certo che però tocca sempre alzar la voce, mai che le cose arrivino come giusto al momento giusto... Ma è sempre una buona notizia!

    RispondiElimina
  3. Questa è CORRETTEZZA!!! Brava, Paoletta,la tua comunicazione è come sempre semplice ed efficace!!!!
    Baci,
    Ornella

    RispondiElimina
  4. Sandra Firenze29 ottobre 2009 10:51

    Sei una persona giusta e corretta e altrettanto si deve dire del giornale che evidentemente ha riconosciuto l'errore. Sai, a volte mi viene il sospetto che si tratti di copia da altra copia. Intendo dire, se quel giornale ha trovato la foto su qualche altro sito che già te l'aveva copiata, chi può dire che non abbiano chiesto il consenso a pubblicarla. In ogni caso, è un bel problema ma son felice che in questo caso si sia risolto. Ho visto che già qualcuno (ma non mi ricordo chi) ti ha fatto notare che la tua nuova firma sulle foto non si vede gran che, forse èmeglio se la metti in bella evidenza nel mezzo.
    Baci Sandra

    RispondiElimina
  5. Bene, ora però voglio le provvigioni! Sto scherzando Paola, eh! Sono contento che Repubblica, di cui sono lettore da sempre, si sia comportato un po' meno peggio degli altri. Altrimenti sarei stato veramente deluso.
    Ciao.

    RispondiElimina
  6. Bene,
    adesso puoi seriamente pensare di cambiare la tua professione!!
    ;-)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  7. cavoli allora é servito a fare della cagnara... accipicchia... era ora.. Unitevi a FaceBook al gruppo foodblogger Antiplagio..

    RispondiElimina
  8. Una buona notizia, menomale. Sono contenta per te!

    RispondiElimina
  9. Bene.
    Paola sei davvero una bella persona!
    Me felice di avere incrociato il tuo blog!
    Quoto Sandra Firenze quando dice che spesso sono foto (o testi) copiati da altri terzi che hanno prima copiato e così via.
    Per questo ripeto "ATTENZIONE" ai Social Network (e in special modo mi riferisco al tanto decantato FB)!
    Le foto che vengono postate la sopra diventano automaticamente "libere" e di loro proprietà.

    Brava Paola!

    RispondiElimina
  10. Finalmente una nota positiva in questo marasma! Brava Paoletta

    RispondiElimina
  11. meno male, sono contenta. Non posso dire altrettanto del Messaggero che si è appropriato di una mia fotografia e quando ho protestato mi ha risposto che era stata una svista, e morta lì.

    RispondiElimina
  12. Mi unisco al coro di giubilo.
    Certo, parlare di correttezza da parte loro é quantomeno curioso: ti pagano la foto DOPO che te l'hanno "presa in prestito" e solo perché sono stati tanati...
    Il dubbio peró rimane: bisogna passare in rassegna tutti gli inserti della domenica da X anni a questa parte per vedere se le altre volte l'hanno fatta franca?
    L'importante é che almeno questa di storia abbia un happy end.
    Un abbraccio, Mik

    RispondiElimina
  13. la cosa che mi lascia perplessa è la seguente: come han fatto a prendere una tua foto senza accorgersi del tuo nome scritto sopra??? O l'han pubblicata lasciando il nome?

    RispondiElimina
  14. W la giustizia! Sono contenta per te!

    RispondiElimina
  15. Che bella notizia, mi fa veramente molto piacere.

    RispondiElimina
  16. Fantastico ora si che si ragiona!!! Brava!

    RispondiElimina
  17. almeno una buona notizia. Ne ho parlato anch'io nell'ultimo post.

    castagna

    RispondiElimina
  18. beh, almeno una volta una buona notizia :)
    e complimenti anche a te, paoletta, per la correttezza dimostrata nei loro confronti.

    RispondiElimina
  19. Bene, anzi benissimo!
    E speriamo che questo sia servito non solo come risarcimento, ma come educazione verso chi si appropria del lavoro altrui

    RispondiElimina
  20. Finalemnte una bella notizia, e speriamo che queste cose non accadano più!!
    Ciao. Lisa

    RispondiElimina
  21. Mi sembra più che giusto. Certo che questo a me non può accadere, perchè le mie foto non sono all'altezza delle tue. Comunque anch'io sto provando con un blog di ricette. Se qualcuno vuole dare un'occhiata e dare dei consigli ... sono ben accetti.

    RispondiElimina
  22. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  23. Soo contenta paoletta!Hai avuto qualcuno che ti ha ascoltato(meno male), diversamente da quanto era accaduto a me( e sta cavolo di foto è sempre là)
    SPero che questi tristi scivoloni diventino sempre meno frequenti.
    Un bacione

    RispondiElimina
  24. @Sandra, qualunque sia il problema, ora nel mio caso o di altre foto, fa fede il file originale di questa, per cui poco importa dove la si è presa, o si paga o si toglie, o si mettono i crediti, dipende poi dalle situazioni !

    @stefano, vero te la meriteresti :))
    vabbè dai, quando passi di qui si piglia un caffè!
    piesse: a proposito, il pan co' santi, era buono??? ;-)

    @gaia, ehehehe :)

    @cuoccapasticciona, far cagnara serve se si ha in mente un obiettivo, e cosa si VUOLE!
    il gruppo antiplagio va bene, ma cosa si sta facendo??

    @micia, io infatti metto il link alla foto su fb!
    purtroppo ci sono utenti fb che mi hanno fregato delle foto e le hanno messe lì, questo è il problema, ma mi sentono, mo, ehhh se mi sentono...

    @dede, e tu insisti! è nel tuo diritto.

    @mimmi, è un bel problema, infatti, io devo ringraziare stefano e le migliaia di lettori che leggono, altrimenti... :(

    @fiorilatte, il watermark era sopra, è stato tagliato.

    @Saretta, ndo sta sta foto?? posta qui il link ;-)

    a TUTTI, un grazie di cuore e un abbraccio grande :)

    RispondiElimina
  25. Paoletta ad oggi non ho ricevuto nulla, nessuna risposta nemmeno delle scuse!!
    niemte di niente!!!
    Almeno che hanno ascoltato è come se avessi vinto anch'io... ma che devo fare ancora piu' di cio' che ho fatto?
    Sputtanarli pubblicamente e beccarmi pure una denuncia?
    guarda mi sento violentata!

    RispondiElimina
  26. Paoletta, questo è il problema...
    E' loro ogni foto od oggetto che occupi il loro spazio.
    Anche un link!
    E cliccando su quell'accetta tu hai accettato di mettere in condivisione quel materiale.
    Questo tutela loro che possono usare il tuo materiale come vogliono (vedi la foto della pupa usata come pubblicità) ma contemporaneamente anche chi usa le tue foto.
    Per quello di me su FB c'è solo l'indirizzo email... il mio blog sta fuori e fuori lo tengo.
    Anche se questo significa che pochi mi conoscono (ma tanto non si perdono granche).
    Prova ad ottenere soddisfazione... dubito però... per quella piccola clausoletta che hai accettato cliccando su accetta.
    nasinasi

    p.s. sono stata troppo seriosa.... quanto tempo è che non ti dico quanto ti voglio bene?

    RispondiElimina
  27. Meno male! Sono felice per te :D Paoletta, con tutto il lavoro che hai fatto ad oggi mi sembra giusto che ti venga riconosciuto.
    Ogni tanto una buona notizia :D

    RispondiElimina
  28. Ne sono contento per te e per noi tutti.

    RispondiElimina
  29. Bene,è solo il primo passo verso tutte le rivincite necessarie ;)
    Bacioni

    RispondiElimina
  30. @lety, non demordere ;-)

    @micia, che cara sei :))

    a TUTTI, grazie di cuore!

    RispondiElimina