sabato 5 settembre 2009

Tuscan Bread again...

Se un amico ti dice che fa in continuazione il tuo pane toscano...
se ti dice che è diventato il suo preferito
se questo amico è Piero
se ti dedica un video così, da farti (quasi) commuovere... (seeeeee, io mai !!)


allora, mi pare giusto condividere con voi,

rifarlo e invitarvi a provarlo...

Tuscan Bread again!

tuscan bread again

... perchè chi lo ha già fatto sa di cosa parlo, chi invece non ha mai provato, non sa cosa si perde ;-)

p.s se lo fate subito, subito, seguite le indicazioni e i tempi di Piero nel video, se lo farete appena rinfresca, rileggete la mia ricetta con i tempi invernali!

26 commenti:

  1. Paoletta, sei adorabile!!!
    Ma quanto complimenti che mi fai.
    Come farei senza di te?
    Lo Ziopiero (che mi sa che si deve fare un account)
    ;-)
    P.S. tanto per non smentirmi ho appena fatto il secondo impasto...sarò pronto domani per pranzo...

    RispondiElimina
  2. Poi come sceglie lui le musiche per i filmati non le sceglie nessuno! :D

    RispondiElimina
  3. Che miti che siete!! Vi meritate a vicenda!!!

    RispondiElimina
  4. Wow, ma cosa gli hai fatto mangiare allo zio Piero per averti dedicato un video????
    Carinissimo e poi la musichetta azzeccatissima!!!

    RispondiElimina
  5. aaaaaaaaah grazie Paoletta! non avevo voglia di cercare in giro... ora che l'hai riproposto lo farò di sicuro :))

    RispondiElimina
  6. allora torniamo a panificare?
    bene bene altrimenti vado giù di esercizio.
    vero è che qui ci si aggira ancora intorno ai 30 gradi il che non è che vada benissimo per la lievitazione.
    paolè ma le domande allo zio piero le possiamo fare qui da te?

    RispondiElimina
  7. Ma guarda che chicca che ti è stata dedicata!!! E' da un po che non fo il Toscano.... se la voglia mi assiste potrei riprovarci appena Marchino se ne va beato a scuola :-)
    Un bacio Laura

    RispondiElimina
  8. @Zup: grazie :)
    @Enza: prova qui (magari paoletta mi avverte), oppure cercami su gennarino. (ho capito che dovrò aprire un blog tutto mio...ma poi chi vi riesce a stare appresso!!! :) )
    Lo Ziopiero

    RispondiElimina
  9. complimenti all'autore del video e all'autrice della ricetta

    RispondiElimina
  10. Da quando l'ho letto sul blog e' l'unico che faccio! anche col caldo...... alle 15 di oggi inforno...
    ciao Anna

    RispondiElimina
  11. Che bello! Non so se è la musichetta o la poesia con cui è spiegata la ricetta o la dedica alla fine...ma questo video è commovente davvero...Paoletta non ci credo che non ti sei commossa!!! ;-PPP
    Sai che ti dico? appena posso lo provo anch'io con la tua ricetta...tempo fa lo facevo spesso ed era proprio buono, ma la tua ricetta dà un pane più compatto, mi sembra, quindi lo voglio proprio sperimentare :-D
    bacioni
    Ago :-D

    RispondiElimina
  12. lo voglio anch'io un video con dedica alla Pippi!!!!!!!!!!!!

    hehehe
    Paolé mi intriga sto pane toscano....magari ci provo anch'io tant o i lunghi tempi di lievitazione ormai nonmi spaventano più!!!

    un abbraccio a presto
    Pippi

    RispondiElimina
  13. un bellissimo video... un buonissimo pane!!!!!

    RispondiElimina
  14. un bellissimo video... un buonissimo pane!!!!!

    RispondiElimina
  15. Devo assolutamente trovare il tempo per farlo...
    Grazie a te della ricetta e a piero per il video!
    mt

    RispondiElimina
  16. Però Paoletta...questo video è proprio un bel attestato di stima nei tuo confronti!...ne devi essere fiera!...ed il pane fa venire l'acquolina in bocca! :)

    RispondiElimina
  17. Ciao Paoletta un bacione
    Il pane toscano buonissimo

    RispondiElimina
  18. Sempre mangiato comprato in panificio ma mai sperimentato ... grazie di questa perla tutta nostrana!!! ^^

    RispondiElimina
  19. Ciao Paoletta, leggo spesso con piacere il tuo blog ma non avevo mai commentato... Buonissimo il pane toscano, appena posso proverò a farlo anche io!Sei una grandiosa fonte di ispirazione per me!Grazie
    Gloria

    RispondiElimina
  20. si vede sai? e si legge ...te lo meriti!

    RispondiElimina
  21. @pieruccio a te un bacio, e speriamo nun ce legge 'a reggina ;-)

    @zuppa, verooooooooooooooooo!!

    @pappareale, ancora nulla ;-)

    @enza, yesss, qui o su gennarino. come preferisci :)

    @@Anna, davvero?? :))))))))))))))

    @Ago, ebbene sì, un pochetto sì, ma non spargiamo la voce che devo mantenere sta nomina che mi hanno affibbiato ahahahaha!!
    p.s. il pane qui nella mia zona non ha alveoli molto grossi!

    @Pippi, bella :))
    dalle tue parti il pane com'è, alveolatura grossa o piccina??

    @Gloria, benvenuta!!

    @Silvia, che??? ;-)



    A TUTTI, un abbraccio grande e grazie!! :))

    RispondiElimina
  22. Che video meraviglioso! mi sembrava quasi di sentirne il profumo. Non so chi sia lo zio Piero ma dev'essere una persona fantastica come te. Grazie. Paola

    RispondiElimina
  23. Bravo ZioPiero!
    Non fara' le foto, ma i suoi video li ho gia' studiati, anche altre volte! e poi la dedica finale, con la musichina a corredo e' commovente..
    Come ha commentato lui stesso sopra e se apre il blog, io ci sono!
    ;-)

    RispondiElimina
  24. @paola, piero è un caro amico :)

    @gaietta bella, grazie!

    RispondiElimina
  25. Ciao Paoletta sono Monica, mi piace molto il tuo blog e lo seguo quasi ogni giorno . Le tue ricette, oltre ad essere spiegate in maniera meravigliosa sono anche immortalate in modo splendido. Ho tolto in questo momento il pane dal forno e non ti dico il profumo che aleggia in casa. Con questa è la terza volta che lo preparo ed ongi volta è sempre meglio.Dopo tanto sono riuscita a fare il pane toscano come quello che si compra al panificio, anzi meglio. :)
    p.s. si conserva che è una meraviglia.

    RispondiElimina
  26. @monica, sono io che ringrazio te, per la fiducia e per averlo raccontato :))

    RispondiElimina