giovedì 9 aprile 2009

Le ricette del Giovedì Santo e Buona Pasqua!

Auguro a tutti una Buona Pasqua e vi lascio con le mie ricette preferite del periodo pasquale, da cominciare oggi!
Il Pan di ramerino è il pane caratteristico toscano da fare proprio oggi, sono dei piccoli panini con uvetta soffici e profumati di rosmarino. I taralli pugliesi col gilep, buonissimi! La ricetta me la dette una cara amica pugliese!
E le pizze di Pasqua sia dolce che salata, che va bene preparare in anticipo perchè acquistano sapore.


La pizza di Pasqua con pecorino, parmigiano e strutto, è immancabile sulle tavole Umbre per la colazione di Pasqua, ed è accompagnata a salumi vari, capocollo, uova sode e naturalmente vino.

La torta ha un sapore antico che, per chi come me e Paola la mangiava da piccolo, riporta ai tempi dell'infanzia, dove le vancanze di Pasqua profumavano di torta al formaggio, di pizza dolce e cioccolato.




Il pan di ramerino è un panino morbido e dolce fatto con pasta di pane, uva sultanina (zibibbo) e rosmarino. È tradizione mangiarlo il Giovedì Santo, quando i forni di Firenze e del territorio lo vendono già benedetto dai parroci dei dintorni.

Questa è la ricetta dei taralli dolci con le uova della tradizione Pugliese che mi ha gentilmente inviato la mia carissima amica Raffaella. I taralli tradizionali vanno tuffati nella glassa (gilep)...




38 commenti:

  1. buoni, con queste delizie sembra piu in festa!

    RispondiElimina
  2. PAoletta, quante cose buone, devo andarmi a guardare il pane di ramerino e poi i taralli con il "gilep" (che sarebbe scilepp'=sciroppo :), anche se non li amo tanto, ma mia madre dice che per loro prima era quello il dolce principa;e e ne andavano matti!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  3. Tanti auguri di Buona Pasqua, e naturalmente le foto parlano da sole: è tutto una squisitezza!
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Quante delizie!
    Auguroni anche a te ed alla tua famiglia

    RispondiElimina
  5. Tutte davvero bellissime queste ricette: ne conosciamo alcune, ma non le abbiamo mai preparate!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. ...tanti Auguri di Buona Pasqua anche a Te e alla tua Famiglia....tutte buone buone queste cose !!!! kissssssss

    RispondiElimina
  7. Questo madley di ricette è fantastico! Un bellissimo regalo...buona pasqua tesoro
    fra

    RispondiElimina
  8. Grazie per tutte queste meraviglie, e buonissima Pasqua!

    RispondiElimina
  9. tantissimi auguri a te ed alla tua famiglia ;)

    quante bellissime ricette,mi sto perdendo tra i vari sapori!!!

    RispondiElimina
  10. Devono essere uno meglio dell'altro! Anch'io ho iniziato i preparativi per il pranzo di Pasqua.
    Tantissimi auguri!!!

    RispondiElimina
  11. che carrellata favolosa!
    TANTI TANTI AUGURI DI BUONA PASQUA!
    Giulia

    RispondiElimina
  12. che belle ricette! Vorrei tanto provare i taralli. sembrano buonisimi :)

    RispondiElimina
  13. Mamma mia cara Piera quante idee ci hai dato per la Pasqua.
    Dovrò cominciare a mettermi all'opera:
    Tanti cari auguri!!!!!!!!

    RispondiElimina
  14. Tanti cari auguri di buona Pasqua anche a te!

    P.S. chi è Piera? Mi sono persa qualcosa?

    RispondiElimina
  15. @Ciboulette, grazie per averlo spiegato!!
    A me comunque piacciono di più senza ;)

    @luna, e che ne so', stefi s'è fissata che mi chiamo Piera, io glielo dico ma lei non legge!!
    commenta, commenta ma non legge mai le risposte, ehehehehe!!!

    Un abbraccio a tutti!!

    RispondiElimina
  16. Tutto strepitoso, continua a farci venire l'acquolina! Grazie e buona Pasqua
    P.S. Quando vedo il tuo blog mi dico che in tema di lievitazione sono veramente anni luce... :)

    RispondiElimina
  17. Quante suisitezze!!!!Ciao Paola, Auguroni di Buona Pasqua a tutta la famiglia:-)))

    RispondiElimina
  18. Mia cara amica, BUONA PASQUA anche a te!
    Ho messo un freno alle preparazioni, per motivi che immagini... ma prima o poi le provo tutte e tre... dov'è scritto che si magiano solo a pasqua ste delizie!?!?
    Non a caso il pan dei santi da che lo so fare lo mangio ogni volta che ne ho voglia!!!
    Un abbraccio e tanti cari auguri!
    Stella e Jacopo

    RispondiElimina
  19. emanuela (jesi)10 aprile 2009 08:25

    Ciao Paoletta.
    Ieri ho provato a fare il Pan di Ramerino e devo dire che mi è piaciuto tantissimo ed anche a mio marito. Grazie, come ti ho detto spesso, le tue ricette vengono sempre bene, sei una vera garanzia.
    Oggi vorrei provare a fare la Pizza al Formaggio. Anche da noi (nelle Marche) è una tradizione di Pasqua e mia mamma ne fa una versione spettacolare - più simile ad un cake salato (forse perché non ha il "coccio" per farla, ma usa gli stampi da plum cake). Lei per farla usa un composto (credo per la lievitazione, la sua versione non l'ho mai sperimentata) che si prende in farmacia e viene chiamata "la dose".
    Ti saluto augurandoti Buona Pasqua!
    Emanuela

    RispondiElimina
  20. hai delle ricette favolose!! piano piano le proverò tutte!! tantissimi auguri di buona Pasqua!!

    RispondiElimina
  21. Bellissima la prima foto Paoletta.

    La pappa invece è buona tutta, anche se la Pizza di Pasqua è nel mio cuore, la fanno anche nelle Marche con leggere differenze.

    RispondiElimina
  22. Ciao Paoletta, ma che belle ricette! Il Pan ramerino lo devo proprio provare anche se quest'anno come tu sai proprio il giorno di Pasqua siamo di matrimonio :-) e pertanto niente colazione o pranzo ovvero cucina chiusa ma per Pasquetta anche se non ci sposteremo da qui qualcosa preparerò. Un abbraccio Laura

    RispondiElimina
  23. Mi piace guardare le ricette tradizionali di ciascun paese è la Pasqua, e sono deliziosi.


    Buona Pascua

    RispondiElimina
  24. Confesso d'esser rimasta in contemplazione della foto num. 2 per un buon 20 secondi (argh, come la scossa di domenica notte... però, molto più piacevoli questi 20 sec. qui)... ad ogni modo, mi sarebbe tornato in mente il travaglio dello scorso anno per il famigeratissimo stampo per pizza al formaggio di paoletta (a proposito, dopo il trasloco, non s'è più visto... mistero!)... quanto m'hai odiata, confessa?! :-) Giorni sereni, N.

    RispondiElimina
  25. Cara Paoletta volevo farti tanti auguri di BUona Pasqua a te ed alla tua famiglia!

    E ringraziarti ancora una volta per le ricette che ogni giorno ci doni con passione! Un abbraccio ciao Angy.

    RispondiElimina
  26. Ricette eccellenti!
    Prima o poi le proverò!
    Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  27. Mmmmhhh ma quanti buoni panini!!! Io proverei il ramerino... così mi benedico un po'!! Ciao Buona Pasqua

    RispondiElimina
  28. Paoletta un augurio di Serena Pasqua a te e alla tua famiglia Laura

    RispondiElimina
  29. Paoletta, complimenti come sempre e buona Pasqua!

    PS. Hai letto dei miei maritozzi quaresimali? Ho tratto la ricetta proprio dal tuo blog

    RispondiElimina
  30. Buona Pasqua!
    Cara Paola, vorrei chiederti un consiglio ho preparato la Pizza Ricresciuta il sapore è ottimo ha lievitato divinamente ma una volta cotta non aveva minimamente la cupola. Mi chiedo dove posso aver sbagliato considerando che ho seguito attentamente la ricetta.
    Grazie per le magnifiche ricette che pubblichi.
    Angela

    RispondiElimina
  31. Complimenti per il tuo Blog!
    Ti andrebbe di fare uno scambio di link con il mio: www.francescogreco.splinder.com ?

    Ciao
    Francesco
    Il Blog | Attualità | Psicologia

    RispondiElimina
  32. Che bontà!!!
    Mi ispirano molto sia la pizza dolce che il pan di ramerino!
    In ritardo mille sentiti auguroni!!!

    RispondiElimina
  33. Ancora auguri a tutti!!

    @Stellina, sisi quando ti pare ;)

    @Emanuela, grazie per la fiducia. Com'è venuta poii la pizza?

    @Ale, è bella davvero?? Grazieee :D
    Nelle Marche credo che aggiungano formaggio a pezzetti nell'impasto, direi che non saprei che scegliere!!

    @Laura, ma hai preparato un mare di squisitezze, sei 'na grande!!

    Alsurdelsur, anche a me!!

    @Precisina, ricordo il travaglio, ma fu bello però via... :D

    @Angy, cara bentornata!! Un abbraccio :)

    @Michele, mi era sfuggito, grazie di avermeli segnalati, sono stupendi!

    @Angela, a qualcuno capita, non capisco se è lo stampo forse grande??... o la cottura in forno. Vuoi provare a cuocere a forno già caldo? Magari si alza di più, non saprei!
    Io la seconda di quest'anno l'ho cotta effettivamente nel modo tradizionale, forno caldo per capirci, forse è meglio. Sarà che ogni forno è diverso, ma a Paola Lazzari viene una cupola che pare quella di San Pietro, a me no :((


    A TUTTI, un abbraccio grande!!

    RispondiElimina
  34. emanuela (jesi)21 aprile 2009 09:23

    Ciao Paoletta.
    E' venuto tutto buonissimo. La tua Pizza che si era lievitata benissimo e aveva un profumo strepitoso e anche quella in versione Marchigiana che alla fine ho fatto per la prima volta e che - nonostante mi sia dimenticata di aggiungere il sale (sarà stata la stanchezza) - era buona e saporita!
    Ciao ciao.
    Emanuela

    RispondiElimina