sabato 7 marzo 2009

Bucatini alla "schizzofrenica" !!

Devo essere sincera, quando sul forum della Cucina Italiana ho visto questo post, l'ho aperto per via del titolo, ihihi, me ne sono sentita terribilmente attratta, che vorrà dire?
Dedico 'sta ricettina a tutte le "donne sull'orlo di una crisi di nervi" a quelle che tornano a casa e hanno 10, dico dieci minuti, per preparare un piatto di pasta!! ;)

bucatinidellaschizzofrenica

La ricetta prevedeva, in realtà, le mezzemaniche, ma, chissà perchè, ci vedevo meglio i bucatini, forse mi ricordano i miei capelli in certi momenti??? 
 
 
BUCATINI ALLA "SCHIZZOFRENICA" di Rita G. della Cucina Italiana
 
Vi posto una ricettina molto semplice per un condimento da preparare mentre bolle l'acqua. Certo non è dietetica ma molto gustosa !

Ingredienti:
1/2 barattolo di pomodorini
100 gr di guanciale o pancetta tesa
1 cucchiaio abbondante di pesto genovese
2 cucchiai di crema di latte
Vino bianco
1 scalogno
Peperoncino piccante
Olio evo

Procedimento:
In una padella che possa contenere la pasta, scaldare un filo di olio con lo scalogno e il peperoncino (una schizzofrenica che si rispetti è piccante). Aggiungere il guanciale tagliato a dadini. Quando è rosolato sfumare con il vino.  Quando è evaporato aggiungere i pomodorini far rapprendere, mettere il pesto e la crema di latte. Dopo 1 minuto spegnere. Lessare le mezze maniche al dente, scolare e spadellare nel condimento.   I miei dicono che la "schizzofrenica" mi viene particolarmente bene, che dite ci sara' un doppio senso?
 
Rita, grazie, venuta particolarmente bene anche a me ;)

p.s. e a voi??...

27 commenti:

  1. Che bontà questi bucatini! pesto , pomodoro e guanciale sembra davvero uno strano abbinamento! Tutti ingredienti molto semplici, sicuramente ce la scriviamo!!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Senti io sto a morire dalla fame, e da ore vivo nella speranza di addentare uno dei tuoi croissant che stanno ancora a lievitare (sempre nella speranza che riesco nell'impresa)!
    Apro il tuo blog e che mi fai?
    UN ATTENTATO?
    vedendo la foto mi brontola ancor di piu' la pancia!
    Sei troppo pericolosa! :)

    RispondiElimina
  3. @marjlet, e solo 'na pazza schizofrenica come te poteva saltare colazione e pranzo, solo perchè sta facendo i croissant, ahahahah!!

    p.s. ah, e scommetto che non vola una mosca...

    RispondiElimina
  4. Solo una come te poteva tenermi impegnata per un intera giornata dietro a dei croissant! ahahahah...
    Gia' ho preventivato di mangiarne almeno 2, e li devo far fuori con un tazzone di latte... idem domani!
    :D

    RispondiElimina
  5. ci credo che tua filgia se ne fatta fuori 2 piatti , l'aspetto è molto buono !

    RispondiElimina
  6. che buoni! di certo il titolo mi ha incuriosito. Non e che mi puoi mandare qualche bucatino ? :)

    RispondiElimina
  7. da mangiare anche solo per il nome!stupendi..e poi devono essere veramente buoni!copio e incollo

    RispondiElimina
  8. mamma mia che buoniii e poi a quest'ora!!! Ma i pomodori sarebbero pomodorini secchi?Bravissima e quella foto mette una fameee!!!

    RispondiElimina
  9. Paoletta, bellissimi! E visto il successo devo essere anche squisiti

    RispondiElimina
  10. Non capisco perchè proprio scizofrenica....ma strabuonissima sicuramente si!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. buoni da provare ciao! buona domenica e auguri per l'8 marzo

    RispondiElimina
  12. Che bel matrimonio di sapori, assolutamente da provare, anche quando avrò più di 10 minuti per preparare la cena:))

    RispondiElimina
  13. Ciao Paoletta , sono Silvia una frequentatrice del blog di Pablo "pensierinblu"....volevo ringraziarti per come hai risolto la questione della foto e per la tua generosità. Conosco Pablo da meno di un anno , tramite blog, e , come hai còlto anche tu, è una persona gentile e garbata , in assoluta buona fede.Il tuo blog è grandioso : io non amo cucinare ma tante ricette sono un vero invito e credo che, prima o poi , mi cimenterò con qualcosa di semplice! Un caro saluto da Silvia

    RispondiElimina
  14. ok allora vista la premessa questa ricettina è proprio per me....a volte ho anche meno di 10 minuti!!!!ciao

    RispondiElimina
  15. Grazie mille per averci dedicato questa ricettina stupenda;))buona domenica

    RispondiElimina
  16. e proporli ad almodovar? magari gradisce :-)
    bella questa, ciao paoletta!
    babs

    RispondiElimina
  17. gustosi!!!!stuzzicanti!!!
    ma no....schizzofrenici!!!hai ragione si addice bene ai bucatini...che ti schizzano da tutte le parti..(sto scerzando) un bel connubio questo piatto,hai sempre delle buone idee!!!ciao.

    RispondiElimina
  18. Che bella idea! Mi sa che te la rubo . complimenti come sempre

    RispondiElimina
  19. uhm... che fame! meno male che non tengo in casa certi ingredienti, altrimenti addio dieta. che belli poi presentati nei piatti neri, sembra una foto professionale

    RispondiElimina
  20. @simo, immagina me quando torno dal lavoro, capelli ritti, nervosa che c'è da preparare tutto in 10 minuti, metto l'acqua, apro il frigo, e... piglio quel che mi capita e lo travento (verbo traventare dialetto toscano ;) ) nel padellone, poi ci butto i bucatini, 'na rimaneggiata, e, cosa incredibileeeeeeeeeeeeeee!! E' pure bona!!!!


    @silvia, è un piacere averti qui. Be' io sono una fumina, come si dice da noi, nel senso che piglio fuoco subito... ma ho anche la sensibilità di capire che ho davanti, e con Pablo l'ho capito un attimo dopo, ma solo perchè era notte fonda ed ero più schizofrenica di sempre! Ma non è mai troppo tardi e sono felice di avervi conosciuto!
    Rifarò preso quella pasta e ceci, il commento di Pablo me ne ha rimessa voglia :)
    Grazie ancora, un abbracico e fammi sapere se farai qualcuna delle ricette pubblicate!


    A tute le altre, grazie e un abbraccio schizzofrenicoooo !!

    RispondiElimina
  21. Ciao Paoletta, con la panna avanzata dal sughetto con gli asparagi, avevo pensato di fare questo qui......dire che è buonissimo è troppo poco,ora è nella nostra top 10 ai primi posti!Già mi immagino la faccia di mio papà quando la proporrò anche a lui! Nell'ultimo periodo è diventato difficilissimo stare a dieta, vedo le tue ricette e quelle di Adriano....e inevitabilmente qualcosa provo a fare....Il risultato è comunque che nessuno riesce più a dimagrire (he he i miei, come avrai già capito, si sacrificano ad assaggiare e quindi condividiamo gioie e dolori).Grazie e baci Lucy

    RispondiElimina
  22. @lucy, ahahaha :))
    ecco che ci hai fatto con la panna! anche io l'altra sera, ne avevo un po' in frigo, pesto pure, evvai ;-)
    sono buoni davvero, anche con le mezzemaniche!

    RispondiElimina
  23. :O l'ho fatta con le mezze maniche (non avevo i bucatini)...mi leggi anche nel pensiero???? :)))) Lucy

    RispondiElimina
  24. adoro questi sucghetti da fare mentre cuoce la pasta, grazie!

    RispondiElimina
  25. Ciao con piacere ho trovato la ricetta della shizzofrenica, la mangiavo quasi tutte le sere nella trattoria (non ricordo il nome) che si trova dentro la borgata Aurelia a Civitavecchia, nel 98 ero bersagliere al 1° Reggimento (che adesso è chiuso) chissà se ancora c'è la trattoria? credevo la ricetta fosse un invenzione della signora, fatemi sapere di più, ho sempre chiesto gli ingredienti ma lei ci diceva l' ultimo giorno di militare ve lo dirò (ma alla fine il militare è finito e ricetta niente) ho sempre pensato che la preparazione fosse identica a quella descritta da rita, anche se secondo me in trattoria c' era un pò di panna in più perche il sugo era più rosa, ma ri riusciva a capire che la base era una matriciana con aggiunta di panna e pesto....rita mi aiuti a capire la storia della schizzofrenica, se anche tu o chi per te avete preso spunto dalla trattoria della borgata Aurelia di Civitavecchia? ciao e grazie aspetto risposta.
    Enrico

    RispondiElimina
  26. @Enrico, l'hai provata?? fammi sapere, e spero che Rita legga :)

    RispondiElimina
  27. Per Paoletta S. : si paoletta l' ho provata anche troppe volte, credimi è molto buona o almeno quella che mangiavo nella trattoria della Borgata Aurelia a Civitavecchia era squisita speriamo Rita legga per svelare l' arcano.
    Enrico.

    RispondiElimina