giovedì 29 maggio 2008

Spaghetti alla zucchina fritta e ricotta salata

La ricetta di questa pasta tipica siciliana, me l'ha data la mia tesora, la mia dolce grà grà!
Lei dice che è una ricetta di una semplicità estrema che quasi si vergognava a postarla, io invece mi vergogno per quanta me ne so' mangiata!!

















Ingredienti:

spaghettoni
olio evo di prima qualità
zucchine fresche
ricotta salata morbida



















Prima mondi le zucchine... ma le lasci con tutta la buccia, perchè questa servirà a mantenere la struttura dell'ortaggio intatta durante la frittura nell'olio bollente e soprattutto... è bona da magnà :D
Si tagliano a rondelle non troppo sottili e si tuffano nell'olio evo caldo, salandole.
Poi si rimpongono in un piatto, ma mi raccomando, non sgocciolatele notevolmente (perchè poi non rilasciano tantissimo come le melanzane); l'olio che le ammorbidisce servirà a condirci la pasta stessa: è per questo che si richiede olio di prima qualità, una frittura limpida e non bruciata, il ricambio dello stesso quando s'hanno da friggere grosse quantità.






















Si fa la pasta a parte, bell'al dente e si scola.
Si mette tutto in una zuppiera, si versano su le zucchine, si mischia il tutto con i forchettoni per le spaghettate... e via con la ricotta salata, da far scendere giù in mille scaglie.