martedì 1 aprile 2008

Pici zucchine e gamberi

Ieri sera avevo voglia di pici, ne tengo sempre una scorta in frigo di quelli pronti, qui se ne trovano dappertutto e non sono per niente male... per cui ho adoperato quelli :)
Ma se volete farli a mano, e sono eccezionalmente buoni, trovate il procedimento qui

Per il condimento, invece, non mi andava il solito "sugo all'aglione" e nemmeno il nostro ragù toscano, e li ho conditi quindi con un sugo di zucchine e gamberi, come ho trovato da Monique
Buonissimi, grazie Monique!














Pici zucchine e gamberi

Ingredienti per 4:
500 gr. di pici (ma anche di più se li volete abbondanti)
2 zucchine
1/2 gk. di gamberi già puliti
aglio
prezzemolo
olio evo


1 Far scaldare leggermente un giro d’olio in una padella, nel frattempo porre l’acqua per i pici sul fuoco. Al bollore, salare e buttare la pasta, per una cottura ottimale ci vorranno 20 minuti, la mia era pasta secca.
2 Aggiungere in padella uno spicchio d’aglio schiacciato. Tagliare a metà la zucchina per il lungo quindi a semi-rondelle con la mandolina (mitticaaaa). Buttare le zucchine in padella, aggiungere un mestolino d’acqua calda e coprire. Dopo dieci minuti circa aggiungere le mazzancolle, io le ho lasciate con il carapace. Far cuocere zucchine e gamberi lo stesso tempo della pasta. Al termine, far saltare i pici insieme in padella e impiattare.
3 Indicazioni: mangiare i gamberi con le mani e leccarsi successivamente le dita.