giovedì 5 giugno 2008

Panini semidolci da buffet

Eh, lo so... ancora panini, ma sono la mia passione !! Qualunque tipo, da hamburger, all'olio, dolci, o piccini, piccini da buffet, come questi !!

Panini da buffet da te.

La ricetta nasceva come panini da pasticceria per il bimby, e li avevo fatti tempo fa' con la mia mdp.
Il risultato però, per quanto mi rendessi conto potesse essere di molto migliorabile, non mi aveva soddisfatto, perchè gli ingredienti prevedevano 75 ml di olio evo, e secondo me a prodotto finito, si sentiva troppo.

Per cui, chiesto il prezioso aiuto su gennarino, è venuta fuori questa ricetta.

A me sono piaciuti moltissimo e non solo a me... :sad: ... e sono ovviamente adatti sia col salato che con il dolce!

panini mignon

Panini semidolci da buffet

Ingredienti:
250 gr di farina 00
250 gr di manitoba
8 gr lievito di birra
3 tuorli
60 gr struttolio (oppure 50 gr di strutto e 10 gr di olio evo)
30 gr di zucchero
10 gr sale
1 cucchiaino di malto (in mancanza 1 cucchiaino di miele)
270 gr di latte latte

Procedimento:
Intiepidire il latte e scioglievi dentroil lievito e il malto (in mancanza di questo miele). Lasciar riposare 10 minuti, e nel frattempo setacciare insieme le due farine.
Mettere la farina in una ciotola, versarvi il latte gradatamente e far assorbire. Aggiungere lo zucchero, il sale, i tuorli uno alla volta e infine lo strutto e l'olio. Impastare bene a mano o nella mdp.
Far lievitare 40/50 minuti l'impasto (nella mdp bastano 40 minuti) trasferire tutto in una ciotola, coprire bene con pellicola e mettere in frigo per 4 ore.
Togliere dal frigo, far riposare a temperatura ambiente 1 ora. A questo punto sgonfiare poco l'impasto, ma senza maneggiarlo troppo, fare pezzature da 35 gr. l'una, formare i panini e poggiarli su una teglia ricoperta di carta forno.
Pennellare di uovo battuto, lasciar lievitare un'ora. Poi pennellare di nuovo prima di infornare a 180°/190° per circa 25 minuti.

42 commenti:

  1. Ma che schiccheria!Paiono usciti da uno di quei catering mega..DEliziosi davvero!
    Saretta :D

    RispondiElimina
  2. mamma mia che belli....sembrano quasi finti da come sono perfetti....COMPLIMENTI...come sempre riesci a sfornare delle cose goduriose. ^_^

    RispondiElimina
  3. paoletta..... troppo belli..... come tutto del resto ;-)
    complimenti!!!!

    baci, ivonne

    RispondiElimina
  4. Paoletta....bellissimi!!!!!!!!!!! senti ma si mantengono bene nei giorni?

    RispondiElimina
  5. Paoletta una bellissima ricetta ! Devo organizzare un rinfreschino per i bimbi della materna e mi sa che domani mi metto all'opera! Baci Laura

    RispondiElimina
  6. come ti avevo già detto su flickr...stupendi!

    RispondiElimina
  7. Saretta, ma grazie!!

    Grazie Perlina... come al solito mi fai arrossire :))

    Ivonne, grazie!! Un abbraccio :)

    Grà, li ho sfornati ieri sera e oggi erano buonissimi, stasera anche a cena ne abbiamo mangiati ed erano sempre soffici.
    L'altra volta, quando li ho fatti con l'olio, li ho congelati ma un paio d'ore a temperatura ambiente ed erano come nuovi.

    Grazie Lauretta, se li fai fammi sapere se sono piaciuti ai bimbi !!

    Ciao Monique, l'altra volta erano belli e buoni, questi sono belli ma migliori come gusto.
    La volta scorsa tutto quell'olio un po' si sentiva!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao ...io li sto facendo proprio adesso , solo che prima di mettere il grasso, l'impasto risultava molto molle, così ho aggiunto un po' di farina. devo anche dire però che ho fatto metà dose, quindi probabilmente è stato per quello. la mia domanda è: l'impasto prima di mettere il grasso deve essere molle oppure no? grazie per le bellissime ricette

      Elimina
  8. sono perfetti voglio provarla subito e grazie della ricetta

    RispondiElimina
  9. Anche a me piacciono un sacco questi paninetti..son veramente perfetti!

    RispondiElimina
  10. Beeeeeeeeeeelli, appena comprato il bimby avevo fatto qualcosa di simile! Sono buonissimi!
    Smack

    RispondiElimina
  11. Ciao Paoletta, complimenti per il blog, mi piace proprio: diretto e molto 'cooking oriented', per non parlare delle foto...
    SUBSCRIBED! :-)
    A presto.
    Angelo

    RispondiElimina
  12. Ciao Paola oggi ho portato su richiesta di MJ i panini semidolci delle Simili con il wurstel ma, mi riservo di provare questi bocconcini quanto prima! Baci

    RispondiElimina
  13. Grazie Carmen, se li provi fammi sapere :)

    Michela, grazie !!

    Vero Sere, se ti va prova questa versione :)

    Angelo, grazie!! Ho visto il tuo blog, meraviglioso!! ... già messo tra i preferiti :)

    Ciao Laura, avrai altre mille occasioni per provarli !!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  14. Ma sono assolutamente deliziosi! Bellissimi da vedere e, sono sicura, anche da assaggiare...
    Bacioni e buon weekend, GG

    RispondiElimina
  15. sono bellissimi!!!!!!! ah... sono tornata, pc risuscitato e non potevo che provarlo nonostante l'orario :) non potevo che fare la prima capatina qui... bacione

    RispondiElimina
  16. Sono veramente belli, hai stoffa!

    RispondiElimina
  17. Orpo!
    Mi accorgo ora che avevo lasciato un commento che non è stato salvato...
    Paola questi mini paninetti sono una favola, anch'io adoro i panini piccini piccini solo che (carenza di pazienza) inizio a farli piccoli e man mano che proseguo li faccio sempre più grandi, perchè mi stufo e voglio finire l'impasto! Uff, brutta bestia la pigrizia...

    P.S: ti ho risposto tardi da me a proposito della brioche dolce perchè ho problemi di notifica dei commenti: comunque ora c'è! ;o)
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  18. Bellissimi Paoletta!!!!!! Proverò anche questi... ormai dopo i bagels sono entrata pure io nel giro... ahahhahah scherzo!!!! Però li provo davvero!!!!
    Un bacio e buona domenica!!!!

    RispondiElimina
  19. buoni questi panini da tener presente per delle belle festicciole d farcire....ciao maga dell'impasto:-)baci imma

    RispondiElimina
  20. Paoletta, son venuti perfetti e che foto!! Bravissima per tutto SLURP :-P

    Francesca

    RispondiElimina
  21. Ciao Paoletta complimenti anche da parte mia le tue foto sono meravigliose!

    RispondiElimina
  22. Paoletta, che perfezione:O
    In tutto: le foto, i panini, i colori, so di essere ripetitiva, ma sei talmente brava....
    Buon inizio settimana:-)

    RispondiElimina
  23. sono una meraviglia!!!!! una ricetta da tenere cara e preziosa per futuri buffet...ma non solo :D
    buona settimana!

    RispondiElimina
  24. Un giorno mi spiegherai come fai farli venire cosi' lisci...wow!!!

    RispondiElimina
  25. splendidi!!!! posso copiarti anche questi??? posso eh? posso?????? eh eh eh
    per ora sono così presa da altri pensieri che mi dedico poco al blog e alla cucina...e non ricordo se ti ho avvertito di aver pubblicato la ricetta delle tue girelle. se nnon l'ho fatto scusami...ovviamente ho detto che il merito della ricetta è tutto tuo!!

    RispondiElimina
  26. GG, sì sì buonissimi!
    Baci :)

    Marjlet, grazie :))
    Bacio grande!!

    Adriano, mi vuoi far diventare tutta rossa?? :P :P
    Il merito è soprattutto tuo, lo sai!!

    Grazie Pupina, ho letto della brioche :)
    Appena ci sono le pesche che dico io la provo!!

    Ciao Maurettina, sei la mia soddisfazione, tu :)))))))

    Grazie Imma, sì per le festicciole l'ideale, poi si congelano bene, quindi possibile farli in anticipo :)

    Francesca e Ady... grazie !!

    Rob, pure tu non scherzi!! A giorni faccio la granita al caffè :D

    Arietta, grazie... se li fai fammi sapere :)

    Precisina, avevo messo un video sulla formatura dei panini, sul post dei bagels... non sei stata attenta!!
    :P :P :P

    Moscerino e me lo chiedi?? Copia pure tutto quel che vuoi :)
    Ho visto le girelle, ti sono venute veramente splendide splendenti :D :D

    RispondiElimina
  27. sono cosi' belli e cosi' perfetti che sembrano quasi finti.
    Li provo!

    RispondiElimina
  28. Grazie Rosalba, verissimi!! chiedilo Mio figlio stamani se ne è pappati 4 con la marmellatina di fragole, cocco di mamma :D :D

    RispondiElimina
  29. Complimenti ! Li ho fatti domenica per la merenda dei bimbi (chiusi inevitabilmente in casa causa pioggia e freddo !). Se volevo usare la Pasta Madre, che dosi devo mettere ? Se al posto dello strutto - che ho raramente in casa- uso burro o solo olio, va bene lo stesso ? Grazie

    RispondiElimina
  30. Ciao Lucia, grazie per la fiducia!
    Sulla pasta madre non so risponderti, per il burro puoi provare a metterlo, ma ne devi usare un 20% in più rispetto allo strutto!
    A presto :)

    RispondiElimina
  31. Et voilà! sfornatoultima teglia di paninetti 10 min fa per il festino di domani: eccellenti! ho fatto la dose x2,5 per una 70ina di paninetti, belli mi piacciono molto. il prossimo giro metto solo un pochetto +di zucchero. PS non so se per la canicola o cosa, avevo quasi paura che la pasta mi uscisse dal frigo tanto lievitava!
    Grazie Paoletta, via, mettiamo anche questa in cassaforte!
    Ciao grazie
    Stefano

    RispondiElimina
  32. @Stefano, grande!! sì, comunque son davvero buoni questi.
    p.s. per lo zucchero non superare i 40gr se no non sono più semi ;)

    p.s. è la canicola, sì... casomai abbassa la temp. del frigo, che non vada oltre i 6°.

    RispondiElimina
  33. Gentile Paola buongiorno!
    Avrei desiderio di fare i panini per la colazione dei miei figli, da congelare e ogni mattina prenderne un paio pronti da farcire.
    Ci sono diverse ricette qui da provare (come questa ad esempio), pero' ho desiderio di provarli con la pasta madre .
    Da poco ho iniziato a fare prodotti da forno con la pasta madre con risultati non sempre perfetti;seguo anche il blog di Adriano, ma anche lui usa lievito di birra.
    Premetto che faccio tutto a mano.
    Mi puo' dare qualche indicazione per i panini?
    Grazie e complimenti.
    elisa1957 terni

    RispondiElimina
  34. Paola, scusami , non avevo letto il post precedente con la risposta sulla pasta madre!
    Beh, vorra' dire che provero' a farli con il lievito di birra e poi dopo averli assaggiati mi inventero' la dose per la pm :-))
    Se pero' arriva qualche dritta dagli affezionati del blog, ben venga.
    elisa57

    RispondiElimina
  35. @ciao elisa, benvenuta :)
    io non saprei come convertire questa ricetta per la pasta madre, però ti garantisco che così com'è, è ottima. li ha appena fatti Tina, proprio per un buffet, e le hanno fatto i complimenti :)
    mi fai sapere??
    un abbraccio :)

    RispondiElimina
  36. ciao paola, al posto dello strutto cosa si puo' mettere?
    grazie

    RispondiElimina
  37. ciao paola, al posto dello strutto cosa si puo' mettere?
    grazie

    RispondiElimina
  38. @anonimo (chi sei?? ) metti pure 50 gr di burro e 20 gr di olio evo!

    RispondiElimina
  39. ciao sono gemma. qualche giorno fa ti avevo chiesto informazioni sul panbriosche delle sorelle simili poi ho cambiato idea e per la festa di compleanno ho fatto questi panini semidolci!volevo ringraziarti per la ricetta, sono stati un successone!li ho fatti il giorno prima in doppia dose, li ho surgelati, il giorno della festa li ho passati in forno ed erano perfetti!morbidissimi!

    RispondiElimina
  40. Ciao Paoletta, io li ho fatti già qualche volta, ma l'impasto mi viene sempre molto molle, ancora prima di aggiungere la parte grassa. Più o meno con il terzo tuorlo si rammollisce e devo aggiungere almeno 50/70 g di farina. Come mai? Dovrei non mettere il terzo tuorlo? Grazie!
    Barbara

    RispondiElimina