sabato 21 giugno 2008

I panini tipo Mc Donald's

Lo so, sono monotona, ancora panini... ma non so perchè fare il pane mi piace, ma non il pane classico, la pagnotta insomma, no... sono proprio i panini che adoro!! Poi ci sono le briochine, le focacce, be' tutto il mondo dei lievitati mi attira in modo irresistibile!!

Panini da hamburger

Anche per questa ricetta c'entra il mitico Adriano, lui per me è ovunque, nelle mie ricette nei miei pensieri, nei miei appunti!! Si capisce che lo adoro??

Avevo già fatto i suoi panini al latte tempo fa', eccoli... questa volta non ho fatto altro che velocizzare il procedimento. In pratica ho impastato gli stessi ingredienti, non ho fatto altro quindi che usare un impasto diretto.
Questa la riprova che le ricette di Adriano sono talmente equilibrate che pur cambiando il procedimento il risultato non cambia ;)

C'è invece chi stamani li sta sperimentando con il procedimento dei panini semidolci da buffet!!
Riusciranno i nostri eroi? Anzi le nostre eroine... ve lo diremo prossimamente su questi schermi...

I panini tipo Mc Donald's

Ingredienti:

Farina 500 gr (manitoba e 00 al 50%)
Latte intero 300/325 ml
Burro 30gr
Strutto 10gr
Zucchero 20gr
Lievito di birra fresco 8gr
Sale 10gr
Malto 1/2 cucchiaino da caffè

Latte per pennellare
Semi di sesamo

Procedimento:

Intiepidire il latte e sciogliervi dentro il lievito e il malto (in mancanza di questo miele). Lasciar riposare 10 minuti e nel frattempo setacciare insieme le due farine.
Mettere la farina in una ciotola, versarvi il latte gradatamente e far assorbire. Aggiungere lo zucchero, il sale, lo strutto e il burro. Impastare bene a mano o nella mdp.
Far lievitare l'impasto fino al raddoppio, ci vorrà circa 1 ora e 1/2...
A questo punto sgonfiare un poco l'impasto, e fare le pieghe del secondo tipo. Lasciare riposare coperto circa 15/20'.
Poi, senza maneggiarlo troppo, fare pezzature da 90 gr. l'una.
Formare i panini e poggiarli su una teglia ricoperta di carta forno.
Far riposare 10' poi pennellare di latte, spolverare di semi di sesamo e lasciar lievitare 1 ora, ma con questo caldo anche meno.
Infornare a 180°/190° fino a doratura.


EDIT del 23 Giugno
Esperimento perfettamente riuscito:

Ecco gli splendidi panini di Marjlet e Tinuccia che hanno fatto da cavia sperimentando questi panini con il procedimento dei
panini semidolci da buffet!!

Quelli di Marjlet





















quelli della mia Tinuccia



















... e quelli di Mari
























Grazie!! ... esperimentatrici che non siete altro :D :D


Nota delle esperimentatrici: i tempi di lievitazione con il gran caldo, si sono ridotti.

60 commenti:

  1. vedremo cosa esce fuori:))
    spero da parte mia almeno un terzo di cio' che qui ho appena visto!

    qualsiasi sia il risultato mi sto troppo divertendo! aspettiamo ancora un po' e ti presenteremo le nostre ciofeche ahahah...

    RispondiElimina
  2. sono davvero invitanti e la foto rende l'idea!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  3. Ciao! Innanzitutto ti faccio i complimenti perchè sei davvero brava(il tuo blog e quello di Adriano li visito tutti i giorni); oggi ho preparato i panini al latte e devo dire che sono molto buoni.Domani mio figlio ha in programma un pic-nic, spero che siano ancora buoni e soffici.Ciao e grazie per le belle ricette
    Mary

    RispondiElimina
  4. Paolè.... è che te lo dico a fà.... FAVOLOSIIIIIIII

    RispondiElimina
  5. Paola che spettacolo! Belli tondi e belli lisci. A me viene sempre qualche piccola piega forse sbaglio il procedimento per farli ! Baci Laura

    RispondiElimina
  6. Marjlet, direi molto di più di un terzo, li hai fatti splendidi!! E l'esperimento frigo quindi mi pare abbia funzionato alla grande :)

    Grazie Sere :)

    Ciao Mary, hai fatto questi qui, ieri??
    Sicuramente saranno buoni e soffici anche oggi, sappimi dire comunque :)

    Morettina bella, grazie!!

    Ciao Laura, avevo linkato un video nel post dei bagels sulla formatura dei panini... è facile e appena se ne intuisce "il verso" vengono perfetti!!
    Baci :)

    RispondiElimina
  7. Ciao Paoletta!
    Ti volevo dire che i panini erano buoni anche oggi. Sono piaciuti a tutti! Ne avevo congelato 4, appena si erano freddati; ti dirò, poi, come saranno anche quelli!
    Ciao...e alla prossima!!
    Mary

    RispondiElimina
  8. paoletta, tu adori i lievitati e noi non ci lamentiamo :) escono sempre delle ricette favolose, delle foto che fan venir voglia di mangiarle ;-)
    questi panini doratissimi mi chiamano a gran voce, mi han detto che vorrebbero essere farciti di salame milano mi sembra :-P
    baci!

    RispondiElimina
  9. Sai Paoletta io ho sempre fatto i semidolci delle Simili, ma proverò la versione di Adriano, grazie cara e Buona domenica

    RispondiElimina
  10. INUTILE DIRLO , MA SONO BELLISSIMISSSSSSSSSIMI E POI SICURAMENTE NN SONO PARAGONABILI A QUELLI DEL Mc DONALD'S IN QUANTO A BONTà E .... SALUBRITà....BRAVISSIMA!!!

    RispondiElimina
  11. .. che bello questo blog.. complimenti!!
    saranno buonissimi questi panini.. eppoi se c'è di mezzo Adriano.. non può essere diversamente!!!
    un abbraccio

    Silvia

    RispondiElimina
  12. Ti capisco, anche a me i lievitati danno tanta soddisfazione a farli e.....a mangiarli ;)

    RispondiElimina
  13. Ciao Paoletta!!!!!!!
    Ieri sono stata al mare tutto il giorno... :-))))
    Mentre mi tuffavo però ti ho pensato;-)

    Bacio

    RispondiElimina
  14. Mary, sono felice di sapere che anche con quest'altro procedimento il panino è rimasto buonissimo e soffice anche il giorno dopo!
    Grazie a te, alla prossima :)

    Arietta, allora non gli manca la parola :D :D :D
    Baci!!

    Ciao Ady, in pratica ora con gli ingredienti di Adriano abbiamo tre procedimenti diversi, tutti con ottimi risultati :)
    Grazie a te, buona settimana !!

    Paw, Little, sì vero sono più buoni!! Che modesta... :D

    Ciao Silvia, benvenuta! Vero, dove c'è Adriano è un successo :))

    Emilia, concordo :)

    Morettina, proprio mentre ti tuffavi?? ;))

    RispondiElimina
  15. Ciao!
    ho scoperto il tuo blog oggi grazie a FoodOgrafia e che dire... è bellissimo.
    Anch'io ho la passione della cucina e la fotografia. Le tue sono m-e-r-a-v-i-g-l-i-o-s-e.
    Se non è un problema per te ti metto tra i link dei miei preferiti ;)
    Alicia

    RispondiElimina
  16. Alicia, grazie!! Anche le tue foto non scherzano per nulla :))
    Io ti ho già aggiunta!!

    RispondiElimina
  17. Ti posterei, volentieri, la foto dei panini, ma non ho ancora imparato come si fa!
    ciao mary

    RispondiElimina
  18. Paolè, ti abbiamo fatto impazzire, però..che divertimento! Sono fantastici, una goduria, da rifare al più presto, non mi fermerà neanche il caldo!!!! Grazie. Tinuccia

    RispondiElimina
  19. ok ti ho ufficialmente messo come home page! ma questo blog è fa.vo.lo.so!!! e quante ricette stupende! Io, come te adoro il pane: farlo e mangiarlo! Ma devo dirti una cosa, la ranocchietta della mi figliola, li ha spolverati quasi tutti!! lei, che non mangia nulla, li ha praticamente finiti tutti lei e nonfa che dirmi: amma la prossima volta ne devi fare di più! ^__^
    Grazie infinite, mi sono divertita moltissimo e col tuo aiuto spero di fare altri esperimenti! E quando vuoi una cavia, fai un fischio!!!! ;-)

    RispondiElimina
  20. Ma che spettacolo...bravissime tutte!!! E non offendeteli, quelli di Mac non sono cosi'!!!

    RispondiElimina
  21. Cè un premio per te!!!! Passa appena puoi

    RispondiElimina
  22. Ciao! Ti volevo chiedere se quando indichi la farina manitoba, intendi quella del supermercato oppure tipo quella che uso io, che è la Tibiona W 380/400.
    Io uso anche la Tibiona W280/300, secondo te potrebbe andare bene per i panini o è meglio miscelare la 00 con la manitoba?
    Ciao
    Mary

    RispondiElimina
  23. Mary, scusami ma ti avevo scambiata per Mari :)
    Per le foto nessun problema, ci mancherebbe!

    Tinuccia, e chi ti ferma a te?? ;)

    Mari, grazie!!
    Se sono piaciuti alla figliola allora vuol dire che hanno superato la prova più difficile :D :D

    Grazie Preci :)))

    Ok, morettina !

    Mary, io a differenza della ricetta originale di Adriano, ho usato manitoba del super, la Lo Conte, molto buona devo dire, miscelata comunque alla 00.

    Adriano usa una farina w 280 – 300, quindi la tua mi pare perfetta... però c'è da dire che io ne ho cambiato il procedimento per cui non saprei.

    Ma se tu lo chiedessi ad Adriano, qui??

    http://profumodilievito.blogspot.com/2008/04/panini-al-latte.html

    RispondiElimina
  24. Grazie! Proverò a chiedere anche ad Adriano.
    Siccome avevo comprato un sacco da 5kg di manitoba Tibiona, mi chiedevo se potevo utilizzarla anche per queste preparazioni...altrimenti come potrei utilizzarla visto che pura non è adatta per tutto, e la scadenza è vicina? Mi è stato detto che al massimo potrei farci dei lievitati molto ricchi di grassi, come pandori o colombe...adesso però non mi sembra il periodo adatto!!
    ah...dimenticavo di dirti che ho fatto anche la marmellata di fragole, con la tua ricetta, ed è venuta perfetta! ciao
    alla prossima!
    Mary

    RispondiElimina
  25. Sempre deliziosissime le tue ricette!! Ah... qui c'è un premio per te! Buon proseguimento di settimana! ^_^

    RispondiElimina
  26. Paoletta, ciao.
    Ti avevo scritto un commento ma non lo vedo.
    E non vedo nemmeno quello sulla pizza bianca, non riesco più a fare il copincolla.
    Hai variato tu qualcosa o sono io che ho problemi con il pc?
    Grazie ciao
    Tutto bellissimo sai?
    Passo sempre a trovarti solo che per esempio questa volta non son riuscita a scrivere niente.

    RispondiElimina
  27. Brava, brava, bravissima!!!! Che bei panini, e chissà che buoni!!!
    Bacioni, GG

    RispondiElimina
  28. ciao paoletta!!che dire di questi panini,sono stupendi!
    mi aiuti con il copyright per non far copincollare foto e contenuti?

    RispondiElimina
  29. Bellissimo il tuo blog, lo scopro solo ora. Luminoso, solare, profumato. Complimenti.
    Ciao, Alex

    RispondiElimina
  30. Mary, per la tibiona meglio che chiedi ad Adriano, lui è veramente un esperto, inoltre io non ho mai usato manitoba pura.
    Per la marmellata sono felice ti sia piaciuta, grazie!!
    Un abbraccio :)

    Ele, sei un tesoro, grazie :))

    Michela per i commenti non saprei, io vedo tutti gli altri, mi spiace che tu abbia dovuto ripostare.
    Il copia/incolla non puoi farlo col tasto destro, ma puoi farlo semplicemente selezionando il testo, copiando e incollando.
    Ciao :)

    Grazie GG !!

    Monique, grazie... poi ti mando una email :)

    Ciao Alex e Mari, grazie!!
    Io invece il vostro lo conoscevo già... me lo aveva segnalato grà grà !!
    Però dimenticavo sempre di aggiungerlo ai miei preferiti, provvedo subito :))

    RispondiElimina
  31. mmmmmmhhhhh
    (sospirone)

    sei veramente troppo brava....

    sono bellissimi....

    bacione

    RispondiElimina
  32. Hai ragione Adriano è bravissima,ma anche tu nons cherzi!
    Questi panini sono perfetti...brava!

    RispondiElimina
  33. Grazie picci :))

    Dolci, grazie sei troppo gentile :) Adriano è IL Maestro, io manco un'allieva del primo banco!! :D :D

    RispondiElimina
  34. Ciao Paoletta!!! Da quanto tempo!!! Ho avuto dei problemi con il pc e con la grafica del blog ma ora è tutto risolto!!!! Come stai??? Vedo che comunque con questi lievitati vai alla grandissima come sempre!!! Un baciottone

    RispondiElimina
  35. Psicosomatica1 luglio 2008 22:38

    Linkata! Gran bel blog!

    RispondiElimina
  36. Ciao LAle, bentornata !! :)

    Benvenuta Psico, ho dato un'occhiata al tuo, è un piacere leggerti ;)

    RispondiElimina
  37. Passo per un salutino!!!! Bacio

    RispondiElimina
  38. tra un po' mi perdo tra i panini :)
    pero' mi piacce tanto farne, ne ho un mare in frezeer :))
    Pero' quando ci sono feste io ne ho sempre pronti.

    RispondiElimina
  39. Anche a me piace tanto farli, Rosalba :)

    RispondiElimina
  40. Li ho fatti!! sono venuti buonissimi!!! :)

    RispondiElimina
  41. @Visti, erborina, bellissimi :))

    RispondiElimina
  42. Cara Paoletta,

    Sono Angionedda di Gennarino e Coquinaria. Volevo ringraziarti, e ringraziare, a monte, Adriano, e poi a valle Marjlet, Tinuccia e Mari. ;-) Ho fatto questi panini con il riposo in frigo di quattro ore. Mi sono stati davvero preziosi, ultimamente mi era difficile trovare del pane decente per farci dei panini di quelli da farsi del male, con salsiccia, cipolla frigga, hamburger, salame...
    E' uscito qualche pipino perché era da tanto che non panificavo e mi sono dimenticata di applicare il metodo di formatura dei panini, ma pazienza, andrà meglio la prossima volta.
    Grazie ancora a tutti!

    Valeria

    RispondiElimina
  43. @vale', scusa eh? i pipini so' copyright di piero, ahahahahaha!!
    per cui, grazie pure a pieruccio ;)

    un abbraccio, e grazie a te :))

    RispondiElimina
  44. ciao paoletta! scusa per il disturbo, avrei una domanda.. se volessi fare dei panini più grandi circa del diametro di 12 /13 /14 cm combino un pasticcio o basta che faccia delle pezzature più grandi e aumenti un poco la lievitazione? in questo caso quanto impasto devo pesare per ciascun panino?? ti ringrazio anticipatamente! un abbraccio e complimenti per il blog ^_^
    Michela

    RispondiElimina
  45. @micky, ehmmm arrivo tardi, scusami!
    devi fare delle pezzature più grandi, mai aumentare la lievitazione ;-)
    un bacio

    RispondiElimina
  46. lo terrò presente per il futuro ;-) grazie mille ugualmente! in ogni caso i tempi li ho rispettati alla lettera anche perchè ero in ritardo!!
    risultato.. cena con due cheeseburger e due megaipergrandissimi hamburger (non ero sola eh ;-) !! ) e poi ne ho fatti 3 a filoncino da usare poi con dei wuster (eravamo ovviamente troppo pieni per continuare ;-) )
    maròòòòchebbbbuooooniiii
    grazie ancora, micky

    RispondiElimina
  47. sabato scorso ho provato i panini tipo mc donald's ed erano buonissimi anche dopo 2 gg, di più non son durati...
    oggi provo quelli all'olio e se riesco faccio delle foto da inviarti...
    comunque inutile ripetere che sei uno spettacolo!
    hai da consigliarmi un pancarrè da fare in mdp che non si sbricioli troppo quando lo si affetta? le mie bimbe lo usano al mattino con la marmellata e non ne posso più di acquistare quelli del super...
    grazie ancora!!!
    claudia b.

    RispondiElimina
  48. Paoletta, volevo dirti che questi panini sono favolosi, i miei figli li hanno portati in gita e sono buonissimi, mantengono una meraviglia. Grazie per la ricetta favolosa!
    Un abbraccio maddy

    RispondiElimina
  49. grazie a voi, e perdonate il ritardo :)

    RispondiElimina
  50. @claudia b. il pancarrè potresti provare questo, http://aniceecannella.blogspot.com/2008/07/pancarr-profumato-allo-yogurt.html non si sbriciola

    RispondiElimina
  51. era proprio la ricetta che cercavo, i miei bambini sono ghiotti di panini e sono stufa di comprare pane alla benzina...ti farò sapere se mi sono venuti bene e se i miei lupi affamati hanno gradito!
    baci!

    RispondiElimina
  52. come promesso li ho provati e il risultato è stato graditissimo...oltre ai bambini hanno apprezzato anche i genitori...grazie ancora.

    RispondiElimina
  53. @francy, mi fa davvero piacere :)

    RispondiElimina
  54. ciao Paoletta ,ho fatto i panini da hamburgher Mc Donald's buonissimi !

    RispondiElimina
  55. continuo a fare questi panini per le mie serate hamburger ;-) amici, hamburger, film e la serata è fatta! che buoni!

    RispondiElimina
  56. pure io li faccio sempre... e poi li guarnisco come il mc donald's..... sono troppo buoni.... e morbidi......complimenti!!!

    RispondiElimina
  57. ciao Paoletta , vorrei farli con il lievito madre ma non so quanto ne devo mettere ! tu mi puoi aiutare con le dosi e il tempo di lievitazione ? ...grazie

    RispondiElimina
  58. Ciao Paoletta, da un po' di tempo uso sempre il LM... sapresti darmi qualche indicazione su dosi e tempo per non mettere LDB? Grazie

    RispondiElimina