martedì 2 ottobre 2007

Le Ricette dei Lettori: pollo al sale


Pollo al sale
Mia madre il pollo al sale lo fa così: lei usa i polli allevati a terra da lei, quindi sono un po' più grandi di quelli acquistati al supermercato ed hanno la carne un po' più dura.

Mettere ad insaporire metà poccolo con dell'aglio, rosmarino, salvia, un po' di pepe nero macinato al momento e del buon vino bianco per qualche ora, anche una notte intera.
Versare 1 kg. di sale grosso aromatizzato con aglio, rosmarino, salvia in una teglia di alluminio ed adagiarvi sopra il mezzo pollo con la pelle rivolta verso il sale e vaporizzare con del vino.
Mettere a cuocere in forno a 180°/200° e far proseguire la cottura lentamente per un paio d'ore circa, vaporizzando con acqua e vino di tanto in tanto, e, solo alla fine, lasciarlo dorare con la pelle rivolta vrso l'esterno.
Vi assicuro un fantastico risultato!

Marinella, su FB

1 commento:

  1. Stasera opto per questo menu. Grazie tanto per il suggerimento. dopo cena, mettero foto sul mio profilo per fare vedere a tutti il mio risultato.
    per quanto riguarda il vino, mi sa che andro' per le vecchie annate, quella dell'anno 2014 non mi sembra il massimo (lo dicono anche esperti)

    http://www.4minuti.it/news/ontiziano-motti-nel-2014-vendemmia-scarsa-1950-0078155.html

    RispondiElimina