lunedì 22 ottobre 2007

Le Ricette dei Lettori: Calzone coi peperoni

Ciao Paoletta, voglio farti conoscere questa ricetta a cui sono molto legata, primo perché è di mia zia, che è una cuoca straordinaria, secondo perché è una delle prime cose che ho fatto appena sposata. Devi sapere che la passione per la cucina è nata solo dopo sposata, da ragazza non ero per niente interessata alla cucina nonostante i miei genitori avessero un ristorante (peccato chissà quanti trucchi mi sono persa).
E’ una ricetta semplice e di successo garantito, e poi è un lievitato, penso di essere proprio nel posto giusto, visto che sei un’appassionata di lievitati.

Calzone con i peperoni

Ingredienti:
400 gr. di Farina 0
100 gr. di Burro
12 gr. di lievito di birra
1 cucchiaino raso di sale
latte tiepido quanto basta

Per il ripieno:
peperoni gialli
tonno
capperi
pancetta coppata
grana padano
olive

Porre la farina in una ciotola, aggiungere il burro morbido, il lievito sbriciolato e impastare con il latte tiepido, aggiungere il sale, e continuare a impastare fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto. Mettere a lievitare ben coperto per circa 1 ora e 1/2, l’impasto deve raddoppiare il suo volume.
Nel frattempo preparare il ripieno. Tagliare i peperoni a dadini, soffriggerli con un poco di olio di oliva e salarli appena, lasciarli raffreddare.

Prendere l’impasto e dividerlo in due, stendere l’impasto in una teglia tonda di 32 cm. di diametro, adagiare i peperoni soffritti, il tonno gocciolato, i capperi, la pancetta a striscioline, le olive denocciolate e spolverizzare con il grana.

Stendere l’altro pezzo di impasto e adagiare sopra in modo che copre bene il ripieno, sigillare bene i bordi e punzecchiare l’impasto con i rebbi di una forchetta, spennellare con un pò di latte la superficie. Infornare a 180° per una mezzoretta.

Grazie
Maddy, dalla Puglia

Nessun commento:

Posta un commento